Home > News > iPad 2: oltre 20 milioni di unità spedite nel terzo trimestre del 2011

iPad 2: oltre 20 milioni di unità spedite nel terzo trimestre del 2011

Non è semplice riuscire a mantenere il successo, soprattutto nel settore della tecnologia. L'iPad, a quanto pare, è uno dei pochi dispositivi che ci riesce egregiamente.

Apple iPad 2

Con l'iPad, infatti, Apple ha dato nuova linfa vitale ad un settore, quello dei tablet, ritenuto dai più ormai in declino. Sin dall'esordio del primo modello è stato chiaro che qualcosa stava cambiando: pian piano (neanche troppo, a dire il vero), l'iPad ha conquistato sempre più utenti, divenendo in poche settimane il "dispositivo da battere".

A distanza di oltre 1 anno e mezzo dalla presentazione del primo iPad, la richiesta dei tablet Apple da parte degli utenti è ancora elevatissima, tanto che l'azienda di Cupertino ha dovuto chiedere a Foxconn (uno dei principali fornitori) di aumentare il numero di dispositivi prodotti per riuscire a soddisfare la domanda.

Stando ad un report diffuso dal Taiwan Economic News (che non cita la fonte), Hon Hai Precision Industry Co., gruppo nel quale rientra la Foxconn, ha rivisto le previsioni relative alle unità di iPad spedite nel corso del terzo trimestre, facendole lievitare dagli originari 14 milioni ad oltre 20 milioni di pezzi.

A quanto pare Apple non vuole correre il rischio di rimanere senza scorte per la fine dell'anno: in occasione delle festività natalizie, infatti, l'iPad 2 sarà l'ambito regalo che milioni di utenti riceveranno (o decideranno di concedersi).

Il prossimo mese Apple diffonderà i risultati fiscali relativi al trimestre che si chiude con settembre: nuovi record di vendite in vista.

Fonte: BGR

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Non è semplice riuscire a mantenere il successo, soprattutto nel settore della tecnologia. L’iPad, a quanto pare, è uno dei pochi dispositivi che ci riesce egregiamente.

Apple iPad 2

Con l’iPad, infatti, Apple ha dato nuova linfa vitale ad un settore, quello dei tablet, ritenuto dai più ormai in declino. Sin dall’esordio del primo modello è stato chiaro che qualcosa stava cambiando: pian piano (neanche troppo, a dire il vero), l’iPad ha conquistato sempre più utenti, divenendo in poche settimane il “dispositivo da battere”.

A distanza di oltre 1 anno e mezzo dalla presentazione del primo iPad, la richiesta dei tablet Apple da parte degli utenti è ancora elevatissima, tanto che l’azienda di Cupertino ha dovuto chiedere a Foxconn (uno dei principali fornitori) di aumentare il numero di dispositivi prodotti per riuscire a soddisfare la domanda.

Stando ad un report diffuso dal Taiwan Economic News (che non cita la fonte), Hon Hai Precision Industry Co., gruppo nel quale rientra la Foxconn, ha rivisto le previsioni relative alle unità di iPad spedite nel corso del terzo trimestre, facendole lievitare dagli originari 14 milioni ad oltre 20 milioni di pezzi.

A quanto pare Apple non vuole correre il rischio di rimanere senza scorte per la fine dell’anno: in occasione delle festività natalizie, infatti, l’iPad 2 sarà l’ambito regalo che milioni di utenti riceveranno (o decideranno di concedersi).

Il prossimo mese Apple diffonderà i risultati fiscali relativi al trimestre che si chiude con settembre: nuovi record di vendite in vista.

Fonte: BGR

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: