Home > News > iOS in caduta libera in Europa: WP8 lo scavalca anche in Ungheria e Romania

iOS in caduta libera in Europa: WP8 lo scavalca anche in Ungheria e Romania

La strategia di Microsoft sembra dare i suoi frutti, ameno in Europa. Infatti il market share del suo sistema operativo mobile sta sempre di più crescendo e l’OS si sta posizionando al secondo posto alle spalle di Android in molti paesi. I paesi in cui iOS già faticava per via dell’esplosione dei terminali Windows Phone erano perlopiù quelli dell’est Europa, la Finlandia e l’Italia. A questi, si sono recentemente aggiunti la Romania e l’Ungheria.

windows-phone-ios

La Finlandia è comprensibile per via del fatto che Nokia ha origine in Finlandia, perciò ha fatto della sua nazione una specie di fortino. Per quanto riguarda l’Italia, il discorso è un pò simile: Nokia ha avuto molto successo negli anni 2000, che si è trascinato per tutto questo periodo rimanendo nei cuori degli italiani.

Ad un’intervista, un dirigente di Vodafone Romania ha così dichiarato:

Le vendite del settore Windows Phone 8 nel 2013 sono quattro volte più alte rispetto al 2012

Questo è sicuramente merito di Nokia e del suo smartphone per eccellenza Nokia Lumia 520, che è il dispositivo Windows Phone 8 più venduto di tutta la storia. Noi pensiamo che sia anche colpa della crisi economica, in quanto le persone sono più inclini a spendere una cifra relativamente bassa per assicurarsi uno smartphone rispetto ad un dispositivo iOS, sicuramente più bello, più curato e più potente, ma da un costo decisamente più elevato.

VIA (12)