Home > Apple > iOS 9: il Jailbreak sarà un’impresa impossibile?

iOS 9: il Jailbreak sarà un’impresa impossibile?

iOS 9 Jailbreak

A meno di tre settimane dall’inizio del WWDC 2015, evento durante il quale Apple è solita annunciare le novità software in arrivo nei prossimi mesi, arrivano i primi rumors su quello che sarà iOS 9. La presentazione del nuovo sistema operativo, rumors volendo, avverrà in concomitanza del WWDC 2015 e sul web sono già apparse le prime indiscrezioni su quelle che saranno le novità presenti (iOS 9 ed OS X 10.11: Maggiore qualità, velocità e sicurezza!).

Parlando di iOS 9 e di Jailbreak, le prime indiscrezioni per tutti gli utenti che sono soliti effettuare questa procedura sui propri dispositivi non sono del tutto positive. A quanto pare Apple ha lavorato a lungo su una nuova tecnologia che porta il nome di Rootless e che è studiata appositamente per evitare qualsiasi tipo di accesso al filesystem di iPhone, iPod ed iPad, proprio quello che il Jailbreak fa.

Il Jailbreak su iOS 9, già prima del rilascio del nuovo sistema operativo, pare del tutto impossibile. I vari gruppi dediti al Jailbreak dovranno darsi da fare per riuscire a trovare le falle di sicurezza che Rootless non riuscirà a chiudere, anche se sembra proprio che saranno quasi del tutto assenti. Per il momento bisogna prendere il tutto con la dovuta cautela, anche se bisogna sottolineare che Apple ha sempre tenuto in un certo modo alla sicurezza dei propri dispositivi, e che già a partire da iOS 7 il Jailbreak è stato sempre più difficile da eseguire.

Via