Home > Apple > iOS 9 ed OS X 10.11: Maggiore qualità, velocità e sicurezza!

iOS 9 ed OS X 10.11: Maggiore qualità, velocità e sicurezza!

iOS 9 OS X 10.11 WWDC 2015

A pochi giorni dal WWDC 2015, la più importante conferenza annuale tenuta da Apple che si terrà l’8 Giugno, ecco che emergono ulteriori importanti dettagli riguardanti ciò che vedremo durante la presentazione: iOS 9 ed OS X 10.11 saranno sicuramente in prima linea, e quest’anno verrà portata maggiore qualità, velocità e sicurezza su entrambe le piattaforme. 

A differenza delle precedenti release, dunque, le prossime versioni di iOS ed OS X saranno incentrate sulla qualità del software e sui miglioramenti “sotto al cofano” piuttosto che alle novità che già sono arrivate negli anni precedenti e che di certo non sono poche. I progetti in cantiere presentati allo scorso WWDC sono tanti e si spera che in questi mesi in Apple si sia fatto un grande lavoro per poter far finalmente debuttare servizi come HomeKit e molto altro. 

iOS 9 ed OS X 10.11: Maggiore qualità, velocità e sicurezza!

All’interno dei due nuovi sistemi operativi ci saranno nuove funzionalità per migliorare ulteriormente la sicurezza, e ci saranno importanti ottimizzazioni che permetteranno (anche grazie al nuovo linguaggio di presentazione Swift presentato un anno fa) di far muovere il tutto senza alcun problema anche sugli iDevice o Mac più datati: insomma la lentezza che ha portato iOS 7 su iPhone 4 sarà solo un vecchio ricordo

Leggi anche: iOS 9 avrà un’applicazione “casa” per gestire HomeKit?
Leggi anche: WWDC 2015: Ecco le date ufficiali!

Routless: sarà una funzionalità legata al kernel di iOS ed OS X che servirà ad evitare malware, aumentando la sicurezza delle estensioni di terze parti e limitando i privilegi amministrativi sia all’utente che alle applicazioni: nel caso la funzionalità sarà implementata anche su iOS il Jailbreak avrà probabilmente breve vita. 

Crittografia End-To-End: Apple in iOS 9 ed OS X 10.11 potrebbe migrare la sincronizzazione di app come Note, Promemoria, Calendario e Contatti da Server IMAP a Crittografia End-To-End. Tutto questo permetterà una maggiore velocità di sincronizzazione e maggiore sicurezza, oltre che un’integrazione ancora più profonda con iCloud Drive. 

Trusted Wi-Fi: Entrerà in azione solo nel caso in cui ci collegheremo a router non attendibili, ed aumenterà i criteri di sicurezza per poter offrire maggiore protezione ai nostri dispositivi e dati. 

Ottimizzazione: Come vi abbiamo anticipato in precedenza, i due nuovi sistemi operativi saranno incentrati anche sulle prestazioni e sulla stabilità di sistema. Sebbene iOS negli ultimi due anni abbia perso un po di fama in quanto a stabilità, iOS 9 dovrebbe mette a tacere tutti fornendo un’esperienza d’utilizzo ineguagliabile dalla concorrenza, anche per quanto riguarda gli iDevice più datati come iPhone 4S ed iPad Mini (che riceveranno probabilmente il loro quarto major update) grazie anche alla leggerezza delle nuove applicazioni che verranno sviluppate con Swift. 

Via