Home > News > iOS 7.1 ora permette di scegliere il sesso di Siri ad inglesi ed australiani. E noi italiani?

iOS 7.1 ora permette di scegliere il sesso di Siri ad inglesi ed australiani. E noi italiani?

La nuova beta 4 di iOS 7.1, di cui vi abbiamo parlato di recente (trovate qui maggiori informazioni), offre ora la possibilità di scegliere il sesso dell’assistente vocale  di Apple sia agli utenti australiani che a quelli inglesi. Fino a questo momento, la possibilità di selezionare una voce maschile o una femminile per Siri, era una prerogativa degli utenti statunitensi. Invece, con la nuova beta, questa possibilità si estende anche alla lingua inglese con accento britannico ed australiano.

Schermata 2014-01-21 alle 22.20.37

La possibilità di scegliere tra due voci alternative per Siri sarà sicuramente una funzione che Apple renderà possibile a poco a poco anche per tante altre lingue. Le prossime dovrebbero essere il tedesco ed il francese, molto probabilmente noi italiani dovremo aspettare un po’ di tempo prima di avere la medesima possibilità di scelta. Salvo che le prossime beta riservino sorprese (sono previste altre due beta prima del rilascio definitivo di iOS 7.1) la voce maschile per la nostra lingua potrebbe non essere disponibile con la nuova release del sistema operativo mobile di Apple.

Qui sotto vi proponiamo un sample della voce maschile e femminile di Siri per la lingua inglese.