Home > Apple > iOS 14: ecco i dispositivi Apple che riceveranno l’aggiornamento

iOS 14: ecco i dispositivi Apple che riceveranno l’aggiornamento

Ieri Apple ha presentato iOS 14, una versione del suo sistema operativo mobile che per la prima volta introduce delle novità che rendono questo OS molto simile ad Android (e siamo sicuri che gli utenti iOS apprezzeranno molto queste piccole ma importanti novità che saranno molto utilizzate in ambito quotidiano anche da utenti poco esperti o poco smanettoni).

Dove, invece, noi utenti Android spesso siamo costretti a “rosicare” è l’argomento relativo agli aggiornamenti. Per quanto si possa discutere a lungo su quale sia il sistema operativo migliore, iOS garantisce un supporto software davvero inarrivabile per il robottino verde. Infatti, se gli smartphone Android più aggiornati (ossia i Pixel) possono contare fino ad un massimo di 3 anni di supporto garantito, ebbene iOS 14 sarà disponibile su smartphone del 2015.

Ecco allora la lista degli smartphone che riceveranno l’aggiornamento ad iOS 14: iPhone 11, iPhone 7, iPhone 11 Pro, iPhone 7 Plus, iPhone 11 Pro Max,  iPhone 6s, iPhone Xs, iPhone 6s Plus, iPhone Xs Max, iPhone SE 1st gen, iPhone X, iPhone SE 2nd gen, iPhone 8, iPod Touch 7th gen, iPhone 8 Plus e iPhone XR. Dovrebbe essere supportato anche iPhone 6 anche se probabilmente l’update potrebbe non essere completo (anche se in realtà le novità non richiedono chissà quale compatibilità hardware) come sugli altri modelli a causa dell’hardware un po’ più limitato.

In ogni modo parliamo di smartphone di 6 anni fa che riceveranno l’aggiornamento probabilmente in contemporanea con i modelli più recenti. E se Apple ha copiato ehm, imitato, alcune cose utili di Android, speriamo davvero che Google riesca a fare lo stesso in ambito Android arrivando ad estendere il supporto software a 5-6 anni almeno ai Pixel e agli smartphone Android One!

Via