Home > Apple > iOS 11 potrebbe portare le video chiamate di gruppo in FaceTime

iOS 11 potrebbe portare le video chiamate di gruppo in FaceTime

Nonostante non sia nemmeno nelle prime 3 posizione in quanto a servizi di video chiamate più diffusi al mondo, FaceTime continua d essere fortemente supportato dagli sviluppatori di Apple. Di fatto, il suo processo evolutivo non si è mai concluso e, con l’arrivo di iOS 11 previsto per la fine del 2017, Apple potrebbe portare una novità gradita al servizio. Stiamo parlando delle video chiamate di gruppo.

Considerando che popolari servizi del calibro di Skype e Facebook Messenger permettono già di usufruire di questo servizio (per non parlare di Hangouts), Apple ha la necessità di “mettersi al passo” con la concorrenza, al fine di non rimanere troppo indietro. Certo, il colosso di Cupertino non è assolutamente abituata a rincorrere gli altri, visto che di solito è pioniera delle evoluzioni tecnologiche in ambito mobile e non.

Al momento comunque si tratta solamente di un’indiscrezione che non trova fondamento in alcuna notizia ufficiale. Per tale ragione, vi vogliamo consigliare di prendere il tutto con le pinze e con il beneficio del dubbio.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che l’esordio di iOS 11 è previsto insieme con la presentazione di iPhone 7s, iPhone 7s Plus ed iPhone 8. Al momento comunque non sappiamo, tranne per quest’indiscrezione, quali saranno le novità rispetto ad iOS 10.

VIA