Home > Apple > iOS 11 installato su più iDevice di iOS 10

iOS 11 installato su più iDevice di iOS 10

iOS 11

A distanza di tre settimane dal rilascio dell’aggiornamento a iOS 11, il nuovo sistema operativo di casa Apple è stato in grado di sorpassare la versione precedente. Stando agli ultimi dati emersi in rete, iOS 11 sarebbe installato sul 47% di tutti gli iDevice compatibili mentre iOS 10 sul 46% del totale (il 6,7% degli utenti utilizza iOS 9 o inferiore).

I dati sono aggiornati al 9 Ottobre, per cui è probabile che in questi giorni qualche punto percentuale sia passato da una parte all’altra. Si tratta di un risultato molto importante per Apple che scongiura, ancora una volta, ogni possibile problema legato alla frammentazione del proprio sistema operativo mobile. Ricordiamo che iOS 11 già dopo una settimana dal rilascio era disponibile nel 25% degli iDevice compatibili.

iOS 11 vs iOS 10

iOS 11 vs Android 8.0 Oreo: un confronto imbarazzante

Di contro, su Android il problema della frammentazione è più presente che mai, con Android 8.0 Oreo al momento disponibile al di sotto dell’1% del totale (solo sui Nexus e sui Pixel in pratica).

Nel caso foste ancora fra coloro che non hanno effettuato l’aggiornamento, vi ricordiamo che l’ultimissima versione (iOS 11.0.3) è disponibile sui seguenti iDevice:

  • iPhone 8
  • iPhone 8 Plus
  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone SE, iPhone 5s
  • iPhone 6s, iPhone 6
  • iPhone 6s Plus, iPhone 6 Plus
  • iPad Pro 10.5, iPad Pro 12.9 (2° gen)
  • iPad 5
  • iPad mini 3, iPad mini 4, iPad Air 2
  • iPad Pro 9.7
  • iPad Pro 12.9
  • iPad Air, iPad mini 2
  • iPod touch (6° gen)

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che il nuovo OS mobile di Apple ha dalla sua una serie di miglioramenti molto importanti. Fra l’altro, uno studio approfondito ha dimostrato che Apple non rallenta di proposito i vecchi iPhone con iOS 11 e che Google Drive per iOS ha introdotto la compatibilità con l’app File di iOS 11.

VIA  FONTE