Home > Apple > Con iOS 11.3 verrà introdotto un sistema di accesso singolo tramite Apple ID

Con iOS 11.3 verrà introdotto un sistema di accesso singolo tramite Apple ID

Apple

Negli USA, coloro che hanno acquistato una Apple TV possono usufruire della feature “Single Sign-On“, ovvero della possibilità di eseguire l’accesso a una determinata piattaforma di contenuti multimediali e, automaticamente, avere l’accesso in tutte le sue app. Ebbene, una cosa del genere potrebbe avvenire con i siti web a partire da iOS 11.3.

Secondo un recente report basato sul codice scoperto nella versione beta di iOS 11.3, sembra che Apple consentirà agli utenti di accedere a più siti Web con un accesso singolo utilizzando il loro ID Apple. In cambio, questi siti saranno in grado di raccogliere informazioni limitate dall’account iCloud dell’utente, molto probabilmente il suo vero nome e indirizzo email.

Questi dati, combinati con un ID Apple, sarebbero sufficienti per un sito Web per verificare l’identità di un utente. Un’altra funzione consentirà a una persona con un iPhone o iPad di eseguire la scansione di un codice QR con la sua fotocamera e ricevere una richiesta di accesso a un sito Web utilizzando il suo ID Apple.

Consentendo agli utenti iOS di accedere ai siti Web in questo modo, sarà più facile per loro accedere a siti di terze parti; è molto più facile ricordare un ID Apple anziché un numero maggiore di nomi utente e password.

Da ciò deriva la nostra idea di Apple che vuole rafforzare il proprio controllo sulle password degli utenti invogliandoli non solo a utilizzare il proprio portachiavi invece che un password manager come LastPass o 1Password ma anche a legare il tutto con il proprio Apple ID.

Staremo a vedere se effettivamente questa funzionalità sarà presente in iOS 11.3 oppure se Apple ha solo gettato le basi per un arrivo con iOS 12.

VIA