Home > Apple > iOS 10 installato quasi nel 50% degli iDevice compatibili

iOS 10 installato quasi nel 50% degli iDevice compatibili

iOS 10

La frammentazione non è per niente un problema per Apple. Di fatto, sia su OSX (adesso macOS Sierra) che su iOS, gli utenti tendono ad aggiornare il proprio dispositivo alla versione più recente del sistema operativo quasi subito. Gli ultimi dati che siamo riusciti a trovare su iOS 10 ci indicano che quasi il 50% degli utenti possessori di un dispositivo compatibile lo ha aggiornato. Nello specifico, iOS 10 detiene il 48,16% del totale.

iOS 10 adozione

La differenza principale fra iOS ed Android sta nelle ROM personalizzate dei produttori di smartphone e tablet Android. Infatti, dopo che Google ha rilasciato pubblicamente una nuova versione di Android, occorre diverso tempo ai produttori per ottimizzare la propria ROM. Se invece prendessimo in considerazione solo gli smartphone Nexus, il grado di aggiornamento sarebbe simile se non addirittura più alto rispetto a quello di iOS.

Ritornando a parlare dell’adozione di iOS, possiamo notare come iOS 10 adesso rappresenta la versione più diffusa, con iOS 9 che è sceso in seconda posizione con il 47,56%. Tutte le altre versioni, riunite tutte assieme, raggiungono appena il 3,88%. Chiaramente più si andrà avanti e più queste posizioni si distanzieranno.

Ci teniamo a precisare che questi dati non provengono ufficialmente da Apple ma dall’azienda di ricerca Mixpanel. I dati Apple vengono di solito pubblicati all’inizio di ogni mese. 

VIA