Home > Apple > Intel dovrebbe produrre una significativa parte dei modem LTE degli iPhone 7

Intel dovrebbe produrre una significativa parte dei modem LTE degli iPhone 7

iPhone 7 modem LTE Intel

Nonostante tutti conosciamo maggiormente Intel per i suoi processori (desktop e non), il colosso di Santa Clara è anche all’avanguardia nello sviluppo di tecnologie innovative (Intel pronta a realizzare un proprio visore AR RealSense) e nello sviluppo di modem di rete da integrare negli smartphone. Proprio a questo proposito, di recente abbiamo scoperto che la dirigenza di Intel potrebbe aver concluso un affare molto importante con Apple per la fornitura dei modem che andranno a caratterizzare l’iPhone 7.

Non è una voce confermata e sicuramente non una novità (iPhone 7 potrà contare sui modem LTE di Intel?) ma, se dovesse in futuro esserlo, si tratterebbe di un grande cambiamento per Apple, visto che nell’iPhone 6 ha utilizzato il modem Qualcomm MDM9625M mentre nell’iPhone 6s il modem Qualcomm MDM9635M. In realtà Qualcomm non perderebbe la totalità della produzione ma solo una significativa parte, quantificata dalla fonte dell’indiscrezione nel 30 – 40% della produzione totale.

Insomma, nonostante il prodotto finito viene commercializzato da Apple, la produzione e lo sviluppo di molte componenti interne avviene da aziende esterne che molte volte sono anche concorrenti (vedi ad esempio Samsung e la produzione del chip A9 dell’attuale iPhone 6s).

Prima di lasciarvi vi vogliamo ricordare che Intel ha incominciato lo sviluppo e l’adattamento dei chip Intel Core M per gli smartphone (Intel Core M Skylake presto sugli smartphone?).

VIA  FONTE