Home > News > Intel Core M: nuove informazioni

Intel Core M: nuove informazioni

Dopo un arrivo abbastanza stentato nel mondo della tecnologia mobile, Intel si sta pian piano riprendendo con l’obiettivo di essere il dominatore anche di questo settore nel giro di pochi anni. Grazie a notevoli investimenti nella ricerca e sviluppo, il colosso di Santa Clara pare essere pronta a commercializzare una nuova tipologia di SoC estremamente potente ma allo stesso tempo di piccole dimensioni e poco esosa di energia.

Intel Core M Broadwell

Il nome di questi nuovi chip sarebbe Intel Core M, i quali apparterebbero alla “famiglia” Broadwell, ovvero la nuova generazione dopo gli Haswell. Questi nuovi processori, saranno impiegati principalmente in tablet Windows 8.1 di fascia alta, spessi al massimo 9 millimetri e dotati di ulteriori caratteristiche tecniche importanti. Qui di seguito vi riportiamo una breve dichiarazione fatta qualche giorno fa da Intel:

The combination of the new micro-architecture and manufacturing process will usher in a wave of innovation in new form factors, experiences and systems that are thinner and run silent and cool

TRADUZIONE: La combinazione della nuova micro-architettura e del nuovo processo di produzione  ci porterà una ventata di innovazione in nuovi form factor, esperienze e sistemi che saranno più sottili e freschi (fanless)

La caratteristica principale di questi nuovi Intel Core M è il consumo energetico. Infatti, nonostante siano più potente sia dal punto di vista computazionale e sia da quello di vista grafico (grazie alla GPU integrata), è il risparmio energetico che differisce gli Intel Core M di nuova generazione (Broadwell) da quelli di corrente generazione (Haswell).

La commercializzazione di tablet con questi tipi di processore dovrebbe iniziare a fine 2014, anche se il vero boom si avrà nel 2015.

VIA FONTE