Home > Android > InSight: nuova app per i Google Glass

InSight: nuova app per i Google Glass

Sono apparse in rete le prime immagini ufficiali di un nuovo smartphone Android che Samsung si appresterebbe a lanciare sul mercato statunitense: stiamo parlando di Stratosphere SCH-I405.

Samsung Stratosphere

Il Samsung Stratosphere si caratterizza per poter vantare una tastiera full QWERTY a scorrimento laterale ed il supporto alla tecnologia LTE. Il terminale dovrebbe essere presto distribuito negli USA da Verizon.

Tra le feature di Samsung Stratosphere troviamo un display con risoluzione WVGA (e, probabilmente, tecnologia Super AMOLED), una fotocamera principale da 5 megapixel ed Android 2.3.4 Gingerbread.

Samsung Statosphere

Presto il Samsung Stratosphere dovrebbe essere ufficialmente annunciato da Verizon: potremo così scoprire tutte le sue feature e se una variante di questo terminale sarà distribuita anche in Europa.

Fonte: pocketnow.com

 

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Arriva la prima possibile applicazione disponibile per i Google Glass, si chiama InSight. L’app è stata finanziata in parte da Google stessa in parte da un gruppo interno degli studenti dell’università del North Carolina.

Questa applicazione serve per identificare le persone, non attraverso il riconoscimento facciale, ma attraverso quello degli abiti indossati. Infatti il sistema sarebbe in grado di fare una distribuzione di colori, texture e modelli in uno spazio predefinito memorizzando i dati. Successivamente l’applicazione confronterà il modello corrispondente con quello di altre persone inquadrate e se vi sarà una corrispondenza i Google Glass ci faranno visualizzare nome e cognome della persona sulla lente. Il profilo memorizzato può anche essere mandato ad altri contatti. La cosa sorprendente è come questa applicazione riesca a riconoscere anche i piccoli accessori che una persona può avere addosso.

I primi test scientifici hanno dimostrato un’efficienza del 93%, che come prima percentuale è decisamente positiva.

Questo sarà un sistema che verrà probabilmente utilizzato da personale di sicurezza e forze dell’ordine non tanto da persone comuni.

Inoltre sono molto interessanti tutte le funzioni che i Google Glass stanno prendendo.