Home > Android > Inizia Roll Out di Android 4.2 per il Transformer Prime

Inizia Roll Out di Android 4.2 per il Transformer Prime

Apple si adegua agli standard europei in materia di connettori di ricarica per dispositivi mobili, rendendo disponibile l'adattatore microUSB compatibile con tutti i modelli di iPhone.

microUSB iphone

Lo scorso giugno diversi produttori di dispositivi mobili, tra cui anche Apple, hanno scelto di aderire alle nuove regole stabilite dalla comunità europea e finalizzate a standardizzare gli accessori di ricarica dei vari device, scegliendo il connettore microUSB. A partire dal 2012 i caricabatterie che utilizzano un connettore proprietario dovranno lasciare il posto a quelli dotati del connettore appena citato.

Apple ha scelto di non modificare radicalmente il design degli iPhone integrando un connettore microUSB nella scocca, ma ha reso da poco disponibile un adattatore tra il connettore proprietario da 30-pin e quello microUSB. Grazie a tale accessorio sarà possibile effettuare la ricarica dello smartphone sia con un comune cavo microUSB collegato al computer, sia tramite un alimentatore che può sfruttare la connessione microUSB.

Per il momento l'accessorio è disponibile solo nel mercato inglese e viene commercializzato al prezzo di 8 sterline. La data di avvio della commercializzazione è fissata per il prossimo 14 ottobre. Per ulteriori informazioni vi rimandiamo allo shop ufficiale dei prodotti Apple.

Fonte: Electronista

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Ottime notizie in casa Asus: l’azienda Taiwanese ha annunciato l’inizio del roll out OTA (On The Air) di Andoid 4.2 negli USA mentre in Europa dovrebbe iniziare entro questo mese.

Con questo aggiornamento Asus si rivela molto attenta ai consumatori, infatti

è la prima casa ad aggiornare i suoi tablet non nexus ad Android 4.2.
Il primo dispositivo a riceve l’ultima release Android sarà il famoso Transformer Pad TF300.
L’ aggiornamento porta molte novità, insieme ad un miglioramento generale della reattività e stabilità del sistema.
Viene inserita la feature più attesa: la multi utenza che permette di poter condividere lo stesso tablet usando due o più account diversi.
Asus spiega che si sono resi necessari miglioramenti sulla tastiera, schermata di blocco e l’utilissimo AppBlocker.
Se siete possessori di Trasformer Prime, Pad Infinity, MeMO Pad Smart 10″ e MeMO Pad e vi state chiedendo come mai il vostro tablet non venga aggiornato, niente paura: anche per voi arriverà Jelly Bean.
Bisogna solo attendere il secondo quadrimestre di quest’anno che, non lo nascondiamo, sarà pieno di sorprese.