Home > News > In arrivo i nuovi Samsung Galaxy S, Galaxy S II ed Ace: aggiornati per evitare il ban

In arrivo i nuovi Samsung Galaxy S, Galaxy S II ed Ace: aggiornati per evitare il ban

Samsung corre ai ripari e comunica di essere già al lavoro per immettere nel mercato europeo delle versioni modificate dei tre smartphone delle linea Galaxy per evitare di incorrere nella violazione di brevetti di proprietà di Apple.

samsung galaxy s ii

Il "conflitto" tra Samsung ad Apple in materia di brevetti ha già da tempo assunto dimensioni mondiali e conta più di venti teatri di battaglia (leggasi procedure giudiziarie in corso in varie nazioni).

Per evitare il ban dei suoi smartphone nel mercato europeo Samsung ha comunicato che provvederà a rendere disponibili delle versioni aggiornate del Samsung Galaxy S, del Samsung Galaxy S II e del Galaxy Ace, smartphone di successo nei quali il produttore coreano avrebbe integrato delle soluzioni software violando dei brevetti Apple.

Apple nei mesi passati ha cercato di bloccare le vendite degli smartphone Galaxy adducendo come motivazione la presunta violazione di 10 brevetti di sua proprietà da parte di Samsung. La corte tedesca che si è occupata della vicenda aveva circoscritto la violazione ad un solo brevetto. Più nel dettaglio l'aspetto controverso riguarderebbe il meccanismo di scrolling e di browsing delle foto.

Per evitare di incorrere in ulteriori sanzioni Samsung provvederà a correggere la violazione che dovrebbe poter essere realizzata tramite una semplice modifica software. Queste le dichiarazioni del portavoce di Samsung James Chung:

“We’ve fixed the technological problem and upgraded products to address the issue. They will be shortly available for sale”

Non è ancora chiaro se anche i modelli precedentemente commercializzati riceveranno una versione riveduta e corretta del software di sistema tramite un futuro aggiornamento.

Fonte: Reuters via The Next Web

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Samsung corre ai ripari e comunica di essere già al lavoro per immettere nel mercato europeo delle versioni modificate dei tre smartphone delle linea Galaxy per evitare di incorrere nella violazione di brevetti di proprietà di Apple.

samsung galaxy s ii

Il “conflitto” tra Samsung ad Apple in materia di brevetti ha già da tempo assunto dimensioni mondiali e conta più di venti teatri di battaglia (leggasi procedure giudiziarie in corso in varie nazioni).

Per evitare il ban dei suoi smartphone nel mercato europeo Samsung ha comunicato che provvederà a rendere disponibili delle versioni aggiornate del Samsung Galaxy S, del Samsung Galaxy S II e del Galaxy Ace, smartphone di successo nei quali il produttore coreano avrebbe integrato delle soluzioni software violando dei brevetti Apple.

Apple nei mesi passati ha cercato di bloccare le vendite degli smartphone Galaxy adducendo come motivazione la presunta violazione di 10 brevetti di sua proprietà da parte di Samsung. La corte tedesca che si è occupata della vicenda aveva circoscritto la violazione ad un solo brevetto. Più nel dettaglio l’aspetto controverso riguarderebbe il meccanismo di scrolling e di browsing delle foto.

Per evitare di incorrere in ulteriori sanzioni Samsung provvederà a correggere la violazione che dovrebbe poter essere realizzata tramite una semplice modifica software. Queste le dichiarazioni del portavoce di Samsung James Chung:

“We’ve fixed the technological problem and upgraded products to address the issue. They will be shortly available for sale”

Non è ancora chiaro se anche i modelli precedentemente commercializzati riceveranno una versione riveduta e corretta del software di sistema tramite un futuro aggiornamento.

Fonte: Reuters via The Next Web

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: