Home > Apple > iMovie si aggiorna col supporto ad iPhone X e alle Metal API

iMovie si aggiorna col supporto ad iPhone X e alle Metal API

iMovie iPhone X

Attraverso un recente aggiornamento, gli sviluppatori di Apple hanno rivitalizzato l’applicazione iMovie per iOS introducendo alcune novità interessanti, fra cui il pieno supporto al nuovo form factor di iPhone X e alle Metal API.

L’introduzione di iPhone X e dell’ormai famosissima notch ha segnato un momento di cambiamento per Apple che, da allora, ha speso molte risorse cercando di convincere gli sviluppatori a creare applicazioni che abbiano il corretto layout per essere visualizzate senza problemi sull’iPhone X. Tuttavia, sembra proprio che neanche Apple abbia completato gli aggiornamenti delle proprie app fino a qualche ora fa.

Con la nuova versione di iMovie, coloro che sono in possesso di un iPhone X possono sfruttare a pieno l’intero Super Retina Display per editare i loro video. Fra l’altro, grazie al supporto alle Metal API, in linea teorica lo smartphone dovrebbe avere delle prestazioni migliori nei tempi di rendering o di applicazione degli effetti.

Sfortunatamente però, almeno stando all’esperienza dei colleghi di 9to5Mac, ciò non avviene. I tempi di rendering sono alquanto comparabili con la vecchia versione di iMovie. Ciò significa che l’unica vera novità è il pieno supporto ad iPhone X.

Download iMovie dall’App Store

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento o nel caso vorreste scaricare l’app per la prima volta, vi basterà cliccare sull’appbox sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata dell’App Store.

iMovie
iMovie
Developer: Apple
Price: Free

Prima di lasciarvi però, vi vogliamo ricordare che Apple ha lanciato ufficialmente i nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus (PRODUCT)RED e che Apple potrebbe aver chiesto uno sconto a Samsung per i display OLED dei prossimi iPhone (circa 100 milioni di display).

VIA  VIA