Home > News > Il Samsung GALAXY S4 in arrivo in sei varianti

Il Samsung GALAXY S4 in arrivo in sei varianti

Il conto alla rovescia per la presentazione ufficiale del Samsung GALAXY S IV è ormai partito. In arrivo versioni per tutti i gusti

Samsung GALAXY S IV

Terminata l'edizione 2013 del Mobile World Congress, i riflettori iniziano ad essere già puntati sull'atteso evento organizzato da Samsung a New York per giovedì 14 marzo per la presentazione ufficiale del GALAXY S IV.

Un appuntamento che potrà essere seguito sia in diretta streaming che, stando alla nuova immagine pubblicata da Samsung, a Time Square, ove dovrebbe svolgersi un evento collaterale.

Stando alle ultime indiscrezioni, il Samsung GALAXY S IV dovrebbe essere lanciato in 6 varianti: due le colorazioni (nera e bianca) e tre i tagli di memoria (16GB, 32GB e 64GB).

Per quanto riguarda la tecnologia LTE, infine, non è ancora chiara la decisione definitiva del produttore coreano: una prima opzione vedrebbe l'adozione del processore Snapdragon 600 (che supporta la connettività 4G nativamente) mentre una seconda alternativa comporterebbe l'utilizzo di una CPU Exynos con separato chip LTE.

Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Il conto alla rovescia per la presentazione ufficiale del Samsung GALAXY S IV è ormai partito. In arrivo versioni per tutti i gusti

Samsung GALAXY S IV

Terminata l'edizione 2013 del Mobile World Congress, i riflettori iniziano ad essere già puntati sull'atteso evento organizzato da Samsung a New York per giovedì 14 marzo per la presentazione ufficiale del GALAXY S IV.

Un appuntamento che potrà essere seguito sia in diretta streaming che, stando alla nuova immagine pubblicata da Samsung, a Time Square, ove dovrebbe svolgersi un evento collaterale.

Stando alle ultime indiscrezioni, il Samsung GALAXY S IV dovrebbe essere lanciato in 6 varianti: due le colorazioni (nera e bianca) e tre i tagli di memoria (16GB, 32GB e 64GB).

Per quanto riguarda la tecnologia LTE, infine, non è ancora chiara la decisione definitiva del produttore coreano: una prima opzione vedrebbe l'adozione del processore Snapdragon 600 (che supporta la connettività 4G nativamente) mentre una seconda alternativa comporterebbe l'utilizzo di una CPU Exynos con separato chip LTE.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: