Home > News > Il Samsung GALAXY S3 negli USA con CPU Snapdragon S4, LTE e 2GB di RAM

Il Samsung GALAXY S3 negli USA con CPU Snapdragon S4, LTE e 2GB di RAM

Il Samsung GALAXY S III arriva ufficialmente anche negli Stati Uniti. E con diverse novità hardware rispetto alla versione europea

Samsung Galaxy S III

Samsung ha ufficialmente lanciato il GALAXY S III negli Stati Uniti, ove sarà distribuito dai cinque principali operatori mobile: AT&T, Verizon, Sprint, T-Mobile e U.S. Cellular.

Se la variante USA del Samsung GALAXY S III non presenta differenze rispetto alla versione europea del terminale per quanto riguarda l'aspetto esteriore, è sotto la scocca che troviamo alcune interessanti novità.

Differenze non trascurabili, considerato che lo smartphone può contare su un processore dual core Qualcomm Snapdragon S4 da 1,5GHz (che prende il posto della CPU Exynos quad-core), 2GB di RAM (la dotazione europea prevede solo 1GB) e supporto alla tecnologia LTE.

Invariate le altre caratteristiche tecniche del Samsung GALAXY S III, così come quelle software, che vedono il terminale basato sul connubio tra Android 4.0 Ice Cream Sandwich e interfaccia utente TouchWiz Nature UIX.

Il Samsung GALAXY S III farà il proprio esordio negli Stati Uniti nel corso di questo mese con prezzi a partire da 199 dollari (ovviamente in abbonamento).

Con la sempre maggiore diffusione anche in Europa della tecnologia LTE, in molti si chiedono se nei prossimi mesi Samsung lancerà questa specifica variante anche nel Vecchio Continente. Vedremo.

Scheda Tecnica: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Il Samsung GALAXY S III arriva ufficialmente anche negli Stati Uniti. E con diverse novità hardware rispetto alla versione europea

Samsung Galaxy S III

Samsung ha ufficialmente lanciato il GALAXY S III negli Stati Uniti, ove sarà distribuito dai cinque principali operatori mobile: AT&T, Verizon, Sprint, T-Mobile e U.S. Cellular.

Se la variante USA del Samsung GALAXY S III non presenta differenze rispetto alla versione europea del terminale per quanto riguarda l'aspetto esteriore, è sotto la scocca che troviamo alcune interessanti novità.

Differenze non trascurabili, considerato che lo smartphone può contare su un processore dual core Qualcomm Snapdragon S4 da 1,5GHz (che prende il posto della CPU Exynos quad-core), 2GB di RAM (la dotazione europea prevede solo 1GB) e supporto alla tecnologia LTE.

Invariate le altre caratteristiche tecniche del Samsung GALAXY S III, così come quelle software, che vedono il terminale basato sul connubio tra Android 4.0 Ice Cream Sandwich e interfaccia utente TouchWiz Nature UIX.

Il Samsung GALAXY S III farà il proprio esordio negli Stati Uniti nel corso di questo mese con prezzi a partire da 199 dollari (ovviamente in abbonamento).

Con la sempre maggiore diffusione anche in Europa della tecnologia LTE, in molti si chiedono se nei prossimi mesi Samsung lancerà questa specifica variante anche nel Vecchio Continente. Vedremo.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: