Home > News > Il Samsung GALAXY Note 2 potrebbe arrivare il 15 agosto

Il Samsung GALAXY Note 2 potrebbe arrivare il 15 agosto

Il Samsung GALAXY Note 2 potrebbe essere presentato prima del previsto. Appuntamento fissato per il 15 agosto

Samsung GALAXY Note

Se fino a questo momento in molti davano quasi per scontato che Samsung avesse in progetto di presentare ufficialmente il GALAXY Note 2 alla fine del prossimo mese in occasione dell'IFA 2012 di Berlino, nelle ultime ore qualcosa potrebbe essere cambiata.

Il produttore coreano, infatti, ha reso noto che mercoledì 15 agosto, nel corso di un apposito evento organizzato a New York, presenterà un nuovo terminale: si tratterà, per la precisione, di un "major announcement", un nuovo importante membro della famiglia GALAXY.

E' quasi scontato che il pensiero vada immediatamente al Samsung GALAXY Note 2, atteso successore del terminale che ha dato il via ad una nuova categoria di device, quella dei "phablet".

Ricordiamo che, stando alle recenti indiscrezioni, il Samsung GALAXY Note 2 dovrebbe poter contare su un display da 5,5 pollici, un processore quad-core (lo stesso che anima il GALAXY S III), 2GB di RAM e Android 4.1 Jelly Bean.

Non ci resta che attendere il 15 agosto per scoprire quali sorprese il produttore coreano abbia in serbo per i suoi fan.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Il Samsung GALAXY Note 2 potrebbe essere presentato prima del previsto. Appuntamento fissato per il 15 agosto

Samsung GALAXY Note

Se fino a questo momento in molti davano quasi per scontato che Samsung avesse in progetto di presentare ufficialmente il GALAXY Note 2 alla fine del prossimo mese in occasione dell'IFA 2012 di Berlino, nelle ultime ore qualcosa potrebbe essere cambiata.

Il produttore coreano, infatti, ha reso noto che mercoledì 15 agosto, nel corso di un apposito evento organizzato a New York, presenterà un nuovo terminale: si tratterà, per la precisione, di un "major announcement", un nuovo importante membro della famiglia GALAXY.

E' quasi scontato che il pensiero vada immediatamente al Samsung GALAXY Note 2, atteso successore del terminale che ha dato il via ad una nuova categoria di device, quella dei "phablet".

Ricordiamo che, stando alle recenti indiscrezioni, il Samsung GALAXY Note 2 dovrebbe poter contare su un display da 5,5 pollici, un processore quad-core (lo stesso che anima il GALAXY S III), 2GB di RAM e Android 4.1 Jelly Bean.

Non ci resta che attendere il 15 agosto per scoprire quali sorprese il produttore coreano abbia in serbo per i suoi fan.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: