Home > News > Il primo cellulare di legno si chiama Maple Phone

Il primo cellulare di legno si chiama Maple Phone

Negli ultimi tempi sta prendendo piede il tema dell'ecologia e del design anche nel mondo dei cellulari, in particolare il riciclo dei materiali.
Due designer,  Hyun Jin Yoon e Eun Hak Lee, hanno ideato il Maple Phone e sono arrivati secondi nella classifica della "International Design Excellence Awards competition for the Free Wind" 2008.

Sfruttando la capacità conduttiva di un materiale costituente il legno, i due designer hanno messo a punto uno slider con tecnologia touchscreen in cui i tasti (embedded) si illuminano al passaggio delle dita.

Se commercializzato, il Maple Phone offrirà servizi di telefonia mobile di base, come le chiamate voce, SMS, lettore MP3 e fotocamera digitale.

Il display risiede sullo slide inferiore, mentre sullo slide superiore si trovano i tasti e un orologio analogico, rendendo di fatto scomodo sapere se si sono ricevute chiamate o SMS mentre non avevamo il telefono sott'occhio, e costringendo l'utente ad aprire il telefono ogni volta.

Le dimensioni sono di solo 4.5 x 10.4 x 9.8 cm.Da queste misure deduciamo che non sarà comodo averlo nei pantaloni.

Fonte: Telefonino.net

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Negli ultimi tempi sta prendendo piede il tema dell’ecologia e del design anche nel mondo dei cellulari, in particolare il riciclo dei materiali.
Due designer,  Hyun Jin Yoon e Eun Hak Lee, hanno ideato il Maple Phone e sono arrivati secondi nella classifica della “International Design Excellence Awards competition for the Free Wind” 2008.

Sfruttando la capacità conduttiva di un materiale costituente il legno, i due designer hanno messo a punto uno slider con tecnologia touchscreen in cui i tasti (embedded) si illuminano al passaggio delle dita.

Se commercializzato, il Maple Phone offrirà servizi di telefonia mobile di base, come le chiamate voce, SMS, lettore MP3 e fotocamera digitale.

Il display risiede sullo slide inferiore, mentre sullo slide superiore si trovano i tasti e un orologio analogico, rendendo di fatto scomodo sapere se si sono ricevute chiamate o SMS mentre non avevamo il telefono sott’occhio, e costringendo l’utente ad aprire il telefono ogni volta.

Le dimensioni sono di solo 4.5 x 10.4 x 9.8 cm.Da queste misure deduciamo che non sarà comodo averlo nei pantaloni.

Fonte: Telefonino.net

Sistema Operativo: 
Contenuto: