Home > Apple > Il nuovo video “If it’s not an iPhone” riguarda interamente Apple Pay

Il nuovo video “If it’s not an iPhone” riguarda interamente Apple Pay

Apple 2015 Apple Pay

Apple tiene molto ai nuovi servizi lanciati di recente e per questo cerca di farli crescere quanto più possibile investendo in vari campi. Per quanto riguarda Apple Pay, l’ultimo filmato promozionale della serie “If it’s not an iPhone” è interamente dedicato a tale servizio.

This is an iPhone. And this is Apple Pay. Which lets you shop in a faster, simpler way. For groceries and kicks, toys and your lunchtime fix. It’s safer than a credit card and keeps your info yours.

Ricordiamo che al momento Apple Pay è accettato solamente negli USA ed in UK (lanciato lo scorso mese), per cui ancora la diffusione è abbastanza limitata. Nonostante ciò, è stato possibile fare una ricerca di mercato accurata su Apple Pay, la quale ha dimostrato che è l’Apple Watch a trainare l’utilizzo del servizio (Apple Pay viene utilizzato maggiormente attraverso Apple Watch).

Prima di lasciarvi al filmato riguardante Apple Pay, vi vogliamo ricordare anche che Apple Music sta avendo un successo superiore ad ASpple Pay, con ben 11 milioni di iscritti al programma premium (Apple Music, si parla già di 11 milioni di utenti raggiunti) e circa l’80% di fidelizzazione della clientela (Apple Music è un successo per quanto riguarda gli abbonamenti).

FONTE