Home > Android > Il nuovo manuale tascabile sulla cannabis: Cannabis Pocket Reference.

Il nuovo manuale tascabile sulla cannabis: Cannabis Pocket Reference.

La Degauss Press presenta la nuova applicazione di riferimento per tutti gli amanti della cannabis, dei suoi derivati e dei vari usi che se ne possono fare.

 

Dallo scorso 13 settembre è infatti disponibile all’interno degli Store dei vostri smartphone, al prezzo di 2 euro e 27 centesimi, Cannabis Pocket Reference, un’elegante, precisa e semplice piattaforma contenente tutte le informazioni che vi servono per conoscere a fondo il mondo della marijuana, essere sempre informati sulle novità e diventare dei veri e propri esperti del settore.

Questa App contiene infatti un database sterminato contenente 225 tipi di qualità di cannabis, ordinabili per nome, per tempo necessario per la fioritura, per principio attivo (sia esso CBD o THC) o per tipo di canapa (ovvero sativa, indica o mista). Ogni pagina è ricca di informazioni sui principali ceppi e tipi di semi, di cui tra le maggiori marche si possono menzionare ad esempio Dutch Passion, Buddha Seeds e Nirvana, e contiene grafici sulle varie caratteristiche, sulle malattie a cui la pianta può andare incontro, sui modi per neutralizzare l’azione dei batteri e tanto altro ancora. In più, con questo programma potrete diagnosticare i disturbi che affliggono le piante più comuni semplicemente attraverso una foto che vi mostrerà quel che c’è da sapere. Il tutto con una grafica accattivante e dinamica, ai limiti dell’avveniristico.

Grazie a Cannabis Pocket Reference potrete inoltre conoscere la storia della cannabis ed essere aggiornati sulle ultime notizie relative a questo argomento, ma anche sulle leggi vigenti in materia in tutto il mondo, sui Paesi in cui comprare o fumare marijuana è legale e su quelli in cui non lo è.

In aggiunta questa App contiene pure un ricettario con svariati consigli su come poter cucinare la cannabis e su come creare preparati a base di marijuana medicinale.

Ma la vera particolarità di questa applicazione è che non avrete bisogno di essere collegati ad internet per poterne usufruire: se vi trovate sotto una galleria, o in modalità aereo, o troppo lontano dai ripetitori, potrete comunque continuare ad usare Cannabis Pocket Reference, perché tutto quel che contiene sarà memorizzato nel vostro dispositivo. Il tutto senza occupare più di 26 mega di memoria: davvero poco se pensate a tutto il materiale che contiene e che avrete a disposizione.

Cannabis Pocket Reference è in versione 1.77 ed è disponibile su tutti i dispositivi Android successivi alla versione 1.5; come dimostrano le recensioni presenti sulla pagina ufficiale – in grandissima parte più che positive – vale davvero la pena scaricarla qui.

Download android