Home > News > Il Nexus 4 fatto a pezzi svela il chip LTE

Il Nexus 4 fatto a pezzi svela il chip LTE

Il Nexus 4 non supporta la tecnologia LTE ma è dotato del relativo chip. Questo il dato più curioso emerso dal suo teardown

Nexus 4

Come avviene puntualmente ogni qualvolta un nuovo smartphone arriva sul mercato, il team di iFixit ha fatto a pezzi il Nexus 4, svelando così la sua componentistica interna.

Il teardown del quarto Google Phone, tuttavia, non ci fa mancare una sorpresa: il terminale, infatti, può contare sul chip LTE, tecnologia che non è supportata dal Nexus 4. E' questa, ricordiamo, una delle principali critiche mosse al nuovo device: soprattutto negli Stati Uniti, infatti, questa connettività è oramai considerata una funzionalità irrinunciabile.

Lo staff di iFixit frena gli entusiasmi di chi già spera di poter attivare l'LTE grazie ad un'apposita ROM customizzata: manca, infatti, un amplificatore del segnale. Bisognerà, pertanto, accontentarsi del modulo HSPA+. 

La presenza del chip LTE conferma che il Nexus 4 è in sostanza una variante dell'LG Optimus G, il top di gamma del produttore coreano che ad inizio 2013 dovrebbe essere lanciato anche in Italia.

Tutte le immagini del teadown del Nexus 4 possono essere visualizzate seguendo questo link.

Immagini: 
Nexus 4
Scheda Tecnica: 
Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Il Nexus 4 non supporta la tecnologia LTE ma è dotato del relativo chip. Questo il dato più curioso emerso dal suo teardown

Nexus 4

Come avviene puntualmente ogni qualvolta un nuovo smartphone arriva sul mercato, il team di iFixit ha fatto a pezzi il Nexus 4, svelando così la sua componentistica interna.

Il teardown del quarto Google Phone, tuttavia, non ci fa mancare una sorpresa: il terminale, infatti, può contare sul chip LTE, tecnologia che non è supportata dal Nexus 4. E' questa, ricordiamo, una delle principali critiche mosse al nuovo device: soprattutto negli Stati Uniti, infatti, questa connettività è oramai considerata una funzionalità irrinunciabile.

Lo staff di iFixit frena gli entusiasmi di chi già spera di poter attivare l'LTE grazie ad un'apposita ROM customizzata: manca, infatti, un amplificatore del segnale. Bisognerà, pertanto, accontentarsi del modulo HSPA+. 

La presenza del chip LTE conferma che il Nexus 4 è in sostanza una variante dell'LG Optimus G, il top di gamma del produttore coreano che ad inizio 2013 dovrebbe essere lanciato anche in Italia.

Tutte le immagini del teadown del Nexus 4 possono essere visualizzate seguendo questo link.

Immagini: 
Nexus 4
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: