Home > News > Il Multitasking di LG Optimus G spiegato in video

Il Multitasking di LG Optimus G spiegato in video

Un processore quad-core, 2GB di RAM e la voglia di rendere l'esperienza utente sempre più piacevole sono gli ingredienti di QSlide, una delle feature dell'LG Optimus G. Un video ci spiega di cosa si tratta

LG Optimus G - QSlide

Il team di LG ha realizzato un interessante video con il quale prova a spiegare come ha sviluppato QSlide, una delle feature più interessanti dell'interfaccia utente del nuovo Optimus G.

Si tratta di una soluzione che permette con grande semplicità di aprire una seconda schermata che va a sovrapporsi su quella precedentemente visualizzata, che continua a rimanere parzialmente visibile. Si pensi, tanto per fare un esempio, a quando si sta guardando un filmato e arriva un'email: grazie a QSlide non è necessario arrestare il video e aprire il client email ma è possibile farlo con il filmato che continua a scorrere in sottofondo.

Non manca la possibilità di regolare la trasparenza della seconda schermata che si va a sovrapporre su quella precedente, rendendo l'esperienza di utilizzo di QSlide molto interessante, soprattutto su un display molto ampio come quello dell'LG Optimus G (4,7 pollici).

Si tratta di una soluzione differente da quella implementata da Samsung sul GALAXY Note 2 per gestire il Multitasking (chiamata Multi View) ma ugualmente interessante: entrambe, del resto, sono supportate dai 2GB di RAM a disposizione dei terminali, dotazione hardware che presto sarà uno standard per i top di gamma Android.

Vi lasciamo al video con cui Sebastian Hochan Song, Senior Research Engineer di LG, ci spiega com'è nata l'idea di QSlide. Buona visione.

Video: 

Scheda Tecnica: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Un processore quad-core, 2GB di RAM e la voglia di rendere l'esperienza utente sempre più piacevole sono gli ingredienti di QSlide, una delle feature dell'LG Optimus G. Un video ci spiega di cosa si tratta

LG Optimus G - QSlide

Il team di LG ha realizzato un interessante video con il quale prova a spiegare come ha sviluppato QSlide, una delle feature più interessanti dell'interfaccia utente del nuovo Optimus G.

Si tratta di una soluzione che permette con grande semplicità di aprire una seconda schermata che va a sovrapporsi su quella precedentemente visualizzata, che continua a rimanere parzialmente visibile. Si pensi, tanto per fare un esempio, a quando si sta guardando un filmato e arriva un'email: grazie a QSlide non è necessario arrestare il video e aprire il client email ma è possibile farlo con il filmato che continua a scorrere in sottofondo.

Non manca la possibilità di regolare la trasparenza della seconda schermata che si va a sovrapporre su quella precedente, rendendo l'esperienza di utilizzo di QSlide molto interessante, soprattutto su un display molto ampio come quello dell'LG Optimus G (4,7 pollici).

Si tratta di una soluzione differente da quella implementata da Samsung sul GALAXY Note 2 per gestire il Multitasking (chiamata Multi View) ma ugualmente interessante: entrambe, del resto, sono supportate dai 2GB di RAM a disposizione dei terminali, dotazione hardware che presto sarà uno standard per i top di gamma Android.

Vi lasciamo al video con cui Sebastian Hochan Song, Senior Research Engineer di LG, ci spiega com'è nata l'idea di QSlide. Buona visione.

Video: 

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: