Home > News > Il firmware 1.1.2 libera alcuni cavalli dell’iPhone!

Il firmware 1.1.2 libera alcuni cavalli dell’iPhone!

Il sito iPhone Atlas ci segnala che con l'ultimo aggiornamento firmware il clock ed il bus operativo dell'iPhone sono aumentati.

Tramite il software SysInfo, installabile sugli iPhone sbloccati, è possibile leggere i miglioramenti: la frequenza della CPU passa da 400 a 412 MHz, mentre il bus di sistema passa da 100 a 103 Mhz.

Le specifiche tencniche dell'iPhone parlano di processore capace di raggiungere clock di 667 MHz. La scelta di down-cloccare il processore è probabilmente finalizzata a salvaguardare l'autonomia dello smartphone della Mela.

I cavalli liberati dovrebbero fornire un piccolo boost prestazionale senza intaccare l'autonomia del dispositivo.

Fonte: iPhoneAtlas

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Il sito iPhone Atlas ci segnala che con l’ultimo aggiornamento firmware il clock ed il bus operativo dell’iPhone sono aumentati.

Tramite il software SysInfo, installabile sugli iPhone sbloccati, è possibile leggere i miglioramenti: la frequenza della CPU passa da 400 a 412 MHz, mentre il bus di sistema passa da 100 a 103 Mhz.

Le specifiche tencniche dell’iPhone parlano di processore capace di raggiungere clock di 667 MHz. La scelta di down-cloccare il processore è probabilmente finalizzata a salvaguardare l’autonomia dello smartphone della Mela.

I cavalli liberati dovrebbero fornire un piccolo boost prestazionale senza intaccare l’autonomia del dispositivo.

Fonte: iPhoneAtlas

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

  • Salvatore Carrozzini

    AGGIORNAMENTO:

    A  seguire il changelog ufficiale:

    • Sistema operativo aggiornato a 2.3 (Gingerbread)
    • Risoluzione problema di “picco CPU 100%” al primo sfioramento del Touch
    • Eliminazione applicazioni: Facebook per LG, Layar, Netlog, Twitter for LG
    • Eliminazione lingua Russa e Coreana.

    (Fonte: LG Italia via FaceBook)