Home > News > Il chip NVIDIA Tegra 3 va sulla Luna

Il chip NVIDIA Tegra 3 va sulla Luna

In attesa di esordire sul mercato, il nuovissimo chip NVIDIA Tegra 3, che equipaggerà numerosi tablet e smartphone di prossima generazione, sarà protagonista di una missione sulla Luna!

Tesla Prospector

Per partecipare alla competizione Google Lunar X PRIZE, infatti, il team Synergy Moon ha annunciato che realizzerà due robot, Tesla Prospector e Tesla Surveyor, utilizzando proprio il chip Tegra 3 e la tecnologia CUDA di NVIDIA. La competizione sponsorizzata da Google, che mette a disposizione circa 30 milioni di dollari in premi, ha l'obiettivo di incentivare la progettazione di rover in grado di atterrare sulla superficie della Luna, muoversi per 500 metri e mandare video, immagini e dati verso il nostro Pianeta, oltre a osservare l'ambiente circostante.

Maggiori informazioni sui due robot Tesla Prospector e Tesla Surveyor sono disponibili sul sito del team Synergy Moon seguendo questo link.

A questo link, invece, si trova il racconto della presentazione nell'headquarter californiano di NVIDIA da parte di Martin Peniak, lo scienziato che collabora con il team Synergy Moon per la progettazione e realizzazione dei robot.

Fonte: Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

In attesa di esordire sul mercato, il nuovissimo chip NVIDIA Tegra 3, che equipaggerà numerosi tablet e smartphone di prossima generazione, sarà protagonista di una missione sulla Luna!

Tesla Prospector

Per partecipare alla competizione Google Lunar X PRIZE, infatti, il team Synergy Moon ha annunciato che realizzerà due robot, Tesla Prospector e Tesla Surveyor, utilizzando proprio il chip Tegra 3 e la tecnologia CUDA di NVIDIA. La competizione sponsorizzata da Google, che mette a disposizione circa 30 milioni di dollari in premi, ha l’obiettivo di incentivare la progettazione di rover in grado di atterrare sulla superficie della Luna, muoversi per 500 metri e mandare video, immagini e dati verso il nostro Pianeta, oltre a osservare l’ambiente circostante.

Maggiori informazioni sui due robot Tesla Prospector e Tesla Surveyor sono disponibili sul sito del team Synergy Moon seguendo questo link.

A questo link, invece, si trova il racconto della presentazione nell’headquarter californiano di NVIDIA da parte di Martin Peniak, lo scienziato che collabora con il team Synergy Moon per la progettazione e realizzazione dei robot.

Fonte: Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: