Home > News > Il CEO di BlackBerry conferma lo sviluppo in corso di quattro nuovi device

Il CEO di BlackBerry conferma lo sviluppo in corso di quattro nuovi device

Nella giornata di ieri, BlackBerry ha presentato ufficialmente in Indonesia il nuovo Z3, anche noto come Jakarta, smartphone sviluppato da Foxconn per conto della compagnia canadese e destinato ai mercati emergenti. In quest’occasione il CEO John Chen ha avuto l’opportunità di parlare di quelli che sono i piani della sua compagnia nel prossimo futuro.

blackberry_z3_insert_home

In particolare la curiosità dei presenti verteva soprattutto nel carpire informazioni in merito a quelli che saranno i prossimi device con sistema operativo BlackBerry 10 e se tra di essi vi sarà spazio anche per altre categozie di prodotto che non siano smartphone, ad esempio tablet e indossabili. In merito a questi ultimi, il CEO è stato conciso e chiaro, affermado che BlackBerry non ha piani per la realizzazione di smartwatch o smartglass.

Prima che voi lo chiediate ancora una volta, non ci sono neanche piani per la produzione di computer portatili e tablet. I tablet potrebbero essere un interesse, ma non al momento. […] Ora dobbiamo concentrarci su dispositivi consumer ed server per imprese. 

blackberry z3 john chen

A questa dichiarazione Chen ha confermato che, dopo aver ultimato lo sviluppo del BlackBErry Z3, la compagnia si è messa al lavoro su almeno 3 nuovi terminali. Il CEO è stato molto vago parlando di 3 o 4 dispositivi. Egli ha poi aggiunto che uno di questi è un dispositivo full touch, gli altri sono invece dotati di tastiera.

Uno dei dispositivi in sviluppo è certamente il BlackBerry Classic, il secondo potrebbe essere il nome in codice Windermere di cui abbiamo recentemente parlato. Totalmente ignoti sono invece gli altri due smartphone a cui l’amministratore di BlackBerry ha fatto riferimento.

 via