Home > Applicazioni > Il 6 febbraio niente Jelly Bean per Padfone 1!

Il 6 febbraio niente Jelly Bean per Padfone 1!

Il team di LG Italia ci informa di una nuova interessante iniziativa aperta a tutti coloro che sono interessati a scoprire qualche "segreto" del Mondo della telefonia mobile o solo soddisfare alcune piccole curiosità.

LG Optimus Black

In questi giorni e fino al 18 novembre, sul blog di LG sarà possibile sottoporre a LG tutte le curiosità e richieste legate al mondo Mobile Communication. In primo piano, dunque, il mondo degli smartphone con tutte le tecnologie e le novità degli ultimi modelli presentati (mentre restano escluse le tematiche relative all'assistenza ed agli aggiornamenti software).

Gli esperti di LG Italia provvederanno nei giorni seguenti a rispondere alle diverse domande. Per maggiori informazioni sull'iniziativa vi rimandiamo alla pagina ufficiale.

Ancora una volta LG Italia si dimostra molto attenta alle nuove tecniche di comunicazione ed all'importanza di avvicinare gli utenti finali all'azienda produttrice.

Fonte: LG

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Ricordate qualche giorno fa l’annuncio da parte di Asus dell’aggiornamento a JB del Padfone con tanto di comunicato stampa? Eh? Scordatevelo (per ora)

Giunge direttamente dalla popolosa pagina di facebook di Asus la brutta notizia del mancato aggiornamento.

Purtroppo dobbiamo informarvi che nella fase di verifica che precede la distribuzione via FOTA abbiamo riscontrato un problema con il firmware “JellyBean” per il Padfone, che ci ha obbligati a ritirare l’update ed effettuare una revisione prima del definitivo rilascio. E questo farà slittare la data di effettiva disponibilità. Quindi l’update non verrà distribuito dal 6 di febbraio (come inizialmente previsto) bensì più avanti, in una data ancora da confermare ma comunque entro il primo trimestre di quest’anno. Sappiamo che la notizia scontenterà tutti coloro che già pensavano di poter testare il nuovo firmware da qui a un paio di giorni e ci scusiamo per l’imprevisto. La nostra priorità è fornire la miglior esperienza utente e questa decisione non è stata presa alla leggera. Ci impegniamo a ridurre al minimo il ritardo e a rilasciare il firmware update per i possessori di Padfone nel tempo più breve possibile. Grazie a tutti della pazienza e della fiducia!

Mi sembra che siano stati abbastanza chiari, d’altronde è meglio avere un firmware sano che uno buggato.