Home > Apple > IDC: Apple in difficoltà nelle vendite in Cina, Samsung finisce negli “Others”

IDC: Apple in difficoltà nelle vendite in Cina, Samsung finisce negli “Others”

Apple Keynote

Gli ultimi dati pubblicati da IDC hanno messo in evidenza dei dati molto interessanti riguardanti il mercato cinese. Dati che ci interessano perché mettono in evidenza una crescita importante di brand che operano anche in Europa come Huawei o che comunque arrivano in qualche modo pur non essendo commercializzati direttamente come Xiaomi.

I numeri mettono in evidenza la difficoltà da parte di Apple nell’incremento del market share. Ovviamente questi dati non tengono conto dell’arrivo del nuovo iPhone X che potrebbe dare una scossa al mercato cinese, e non solo. Ma al momento Apple si trova al quinto posto del market share mentre Samsung addirittura è finita nella categoria “Others”.

Questo è dovuto al grande aumento di market share che hanno avuto Xiaomi e Huawei. Quest’ultima ha ottenuto dei dati incoraggianti a livello mondiale nel 2017 e se Apple non dovesse fare il boom di vendite con iPhone X nel 2018 potrebbe ambire al secondo posto nella classifica delle vendite di smartphone subito dietro all’inarrivabile Samsung.

Ma è il +56,6%  ottenuto da Xiaomi che dovrebbe far riflettere i produttori di smartphone, soprattutto per un motivo: il produttore cinese si sta aprendo ad un arrivo ufficiale in Europa. Il primo segnale è arrivato dallo smartphone Mi A1 mentre il secondo è stato l’arrivo ufficiale in Spagna.

Secondo rumors dell’ultima ora il produttore cinese potrebbe arrivare ufficialmente anche in Italia nel corso del 2018, forse proprio con Mi A1. In ogni caso se i numeri saranno confermati anche nei prossimi mesi sia Apple che Samsung dovranno rinunciare ad un mercato importantissimo come quello cinese, e forse anche ad altri se Huawei e Xiaomi continueranno a crescere!

Via