Home > News > I giochi con sottoscrizione sbarcano in App Store, ma Apple ci ripensa

I giochi con sottoscrizione sbarcano in App Store, ma Apple ci ripensa

Nei giorni scorsi è stato introdotta in App Store, per la prima volta, una nuova applicazione in grado di "rivoluzionare" il settore del gaming su iOS. L'app di Big Fish Game, che introduceva in inedito meccanismo di sottoscrizione, è stato però rimossa da Apple.

big fish game

Il titolo per iPad  consentiva all'utente di sottoscrivere un abbonamento mensile, dal prezzo compreso tra i 4.99 e i 6.99 dollari, che dava diritto a giocare a tutti i titoli presenti nell'applicazione. Oltre alla versione a pagamento lo sviluppatore aveva in programma di rilasciare una free, caratterizzata dalla possibilità di giocare ai vari titoli con la limitazione dei 30 minuti al giorno.

L'applicazione è stato nelle scorse ore rimossa da Apple senza un'apparente motivazione. A stupirsi sono gli stessi sviluppatori che dichiarano di aver lavorato nelle scorse settimane a stretto contatto con la casa di Cupertino per soddisfare al meglio i requisiti richiesti per introdurre l'applicazione nell'App Store. Queste le dichiarazioni del fondatore di Big Fish Games, Paul Thelen:

We were notified that the app was removed". “We’re trying to follow up with Apple to try to figure out what happened.”

Secondo quanto riportato da Bloomberg, Apple per il momento avrebbe declinato l'invito ad illustrare le motivazioni che hanno portato alla rimozione dell'app di Big Fish Games. Non resta che attendere ulteriori sviluppi della vicenda che non mancheremo di segnalarvi.

Fonte: Bloomberg via TiPB

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Nei giorni scorsi è stato introdotta in App Store, per la prima volta, una nuova applicazione in grado di “rivoluzionare” il settore del gaming su iOS. L’app di Big Fish Game, che introduceva in inedito meccanismo di sottoscrizione, è stato però rimossa da Apple.

big fish game

Il titolo per iPad  consentiva all’utente di sottoscrivere un abbonamento mensile, dal prezzo compreso tra i 4.99 e i 6.99 dollari, che dava diritto a giocare a tutti i titoli presenti nell’applicazione. Oltre alla versione a pagamento lo sviluppatore aveva in programma di rilasciare una free, caratterizzata dalla possibilità di giocare ai vari titoli con la limitazione dei 30 minuti al giorno.

L’applicazione è stato nelle scorse ore rimossa da Apple senza un’apparente motivazione. A stupirsi sono gli stessi sviluppatori che dichiarano di aver lavorato nelle scorse settimane a stretto contatto con la casa di Cupertino per soddisfare al meglio i requisiti richiesti per introdurre l’applicazione nell’App Store. Queste le dichiarazioni del fondatore di Big Fish Games, Paul Thelen:

We were notified that the app was removed”. “We’re trying to follow up with Apple to try to figure out what happened.”

Secondo quanto riportato da Bloomberg, Apple per il momento avrebbe declinato l’invito ad illustrare le motivazioni che hanno portato alla rimozione dell’app di Big Fish Games. Non resta che attendere ulteriori sviluppi della vicenda che non mancheremo di segnalarvi.

Fonte: Bloomberg via TiPB

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: