Home > News > I fan di Vodafone nel nuovo cartoon 3D “Gladiatori di Roma”

I fan di Vodafone nel nuovo cartoon 3D “Gladiatori di Roma”

Vodafone lancia una nuova interessante iniziativa grazie alla quale i propri utenti potranno entrare a far parte del cartoon Gladiatori di Roma 3D. Milano, 1 febbraio 2012 – Vodafone Italia offre la possibilità ai propri fan di entrare a f...

Vodafone lancia una nuova interessante iniziativa grazie alla quale i propri utenti potranno entrare a far parte del cartoon Gladiatori di Roma 3D.

Gladiatori di Roma 3D

Milano, 1 febbraio 2012 – Vodafone Italia offre la possibilità ai propri fan di entrare a far parte del cartoon 3D “Gladiatori di Roma”, il nuovo film di animazione prodotto da Rainbow e diretto da Iginio Straffi, il celebre creatore delle Winx.

Fino al 19 febbraio, sarà possibile partecipare all’iniziativa di fan placement iscrivendosi attraverso la pagina Vodafone di Facebook (Vodafone It) o sul sito web www.entranelcast.vodafone.it.

Tra i partecipanti al fan placement verranno estratti a sorte 2 concorrenti che avranno l’opportunità di entrare a far parte del cartoon: il vincitore di sesso maschile doppierà uno dei personaggi secondari del film, mentre la persona selezionata di sesso femminile verrà presa come modello per la realizzazione animata in 3D di un altro personaggio. I nominativi dei vincitori saranno resi pubblici a partire dal 27 febbraio.

Con questo progetto, Vodafone intende valorizzare il rapporto con i propri fan sui social network e dare loro la possibilità di mettere a frutto la propria creatività.

“Gladiatori di Roma” racconta le divertenti avventure di Timo, un giovane ragazzo spensierato e vagamente sovrappeso che, per conquistare la bella Lucilla, dovrà trasformarsi nel miglior gladiatore dell’antica Roma, sotto la guida della sua esotica allenatrice Diana, che gli insegnerà tutte le arti del combattimento.

Il cartoon, distribuito da Medusa, uscirà nelle sale cinematografiche ad ottobre 2012.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Operatori: