Home > Android > Huawei G8 passa dalla TENAA in due varianti: ma è lui?

Huawei G8 passa dalla TENAA in due varianti: ma è lui?

huawei g8

Non abbiamo la certezza che quello visto tra le pagine della TENAA sia effettivamente il Huawei G8, ma diversi elementi portano a giocare la partita a suo favore. Quel che sappiamo al momento è che il produttore cinese ufficializzerà dei nuovi prodotti il 2 Settembre prossimo, giornata che come noto sarà contestualizzata nell’ambito di IFA 2015.

La nostra attenzione è perciò diretta su due device appena certificati dall’ente cinese TENAA: CL00 e AL00, dispositivi caratterizzati da un rivestimento metallico, da uno scanner per il riconoscimento delle impronte digitali e da una fotocamera con doppio Flash LED.

Uno dei due modelli mette in mostra il logo di China Telecom, operatore di telefonia mobile operante per l’appunto nel mercato cinese. E questo indizio potrebbe dar adito all’ipotesi che le due versioni del presunto Huawei G8 abbiano una loro ragion d’essere: la prima sarà diretta al mercato globale, mentre la seconda prerogativa del solo mercato cinese.

Nulla è emerso per quel che riguarda le caratteristiche tecniche, anche se alla presentazione di questi nuovi device manca davvero ormai poco: l’evento che dovrebbe vederli ufficializzati è già stato programmato per il non troppo lontano 30 Luglio (in questo senso l’evento di IFA potrebbe o confermarli o tutt’al più proporre dell’altro). Ci ritroveremo realmente davanti a un Huawei G8 con annesse varianti oppure questi documenti della TENAA parlano di tutt’altro?

via