Home > Smartphone > Huawei Ascend P6 presto con emotion UI 2.3?

Huawei Ascend P6 presto con emotion UI 2.3?

Due nuove CPU quad-core saranno presto disponibili per gli smartphone di fascia medio-bassa. La potenza di calcolo prima di tutto

Qualcomm Snapdragon

Qualcomm presenta ufficialmente i due nuovi processori Snapdragon S4 MSM8225Q e MSM8625Q. Si tratta di due chip della serie Snapdragon S4 Play, ottimizzati specificatamente per un'ampia gamma di utenti di smartphone alla ricerca di applicazioni sempre più veloci ed esperienze di utilizzo potenziate.

Studiati per offrire ai produttori la possibilità di dotare anche i terminali di fascia bassa di CPU dual e quad core, i processori Snapdragon S4 Play possono vantare una più alta risoluzione dello schermo, una maggiore lunghezza di banda e video in HD.

Per quanto riguarda i due nuovi processori MSM8225Q e MSM8625Q, questi incorporano CPU quad-core e saranno disponibili sul mercato a partire dal primo trimestre del 2013.

Anche per il prossimo anno, pertanto, la tendenza che ha caratterizzato tutto il 2012 sembra destinata a proseguire: i principali produttori di smartphone continueranno a puntare sulla potenza di calcolo garantita dai processori quad-core. E con le nuove CPU di Qualcomm potremmo assistere alla loro diffusione anche tra i terminali di fascia medio-bassa.

Fonte: 
Press Release
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 

huawei-ascend-p6-rootHuawei sarebbe al lavoro per aggiornare entro breve tempo  alll’ultima distribuzione Android 4.4 KitKat il suo smartphone Ascend P6.

Almeno inizialmente si pensava che Ascend P6 sarebbe stato implementato con la Emotion UI 2.0.Tuttavia visto che Huawei ha dato inzio alla fase beta di test  della nuova interfaccia Emotion UI 2.3 pare molto probabile che questa venga rilasciata insieme all’aggiornamento per Ascend P6 . Al momento non disponiamo di indiscrezioni o immagini  della nuova interfaccia.

Ascend P6 ed Emotion Ui 2.3

Solitamente un beta testing viene iniziato quando la fase di rilascio non è proprio alle porte quindi il tutto potrebbe prorogarsi nel tempo nonostante l’aggiornamento di Ascend P6 fosse atteso per la fine di Gennaio. A questo punto gli utenti Huawei anche se premiati da una nuova interfaccia, saranno disposti ad attendere ancora? Momentaneamente le uniche certezze non sono tanto incoraggianti dato che non è ancora reperibile una rom leaked che solitamente lascia presagire un imminente rilascio.

Dal momento in cui la distribuzione partirà in Cina il gap con le altre nazioni dovrebbe essere colmato in circa due mesi.Non ci resta che sperare in qualche sorpresa da parte di Huawei e sperare di avere presto in mano la nuova Ui.

Via