Home > News > Huawei Ascend Mate vs Samsung GALAXY Note 2: display oversize a confronto in video

Huawei Ascend Mate vs Samsung GALAXY Note 2: display oversize a confronto in video

Il nuovo Huawei Ascend Mate sfida Sua Maestà il Samsung GALAXY Note 2 in un interessante video confronto. In palio il titolo di phablet più desiderato

Huawei Ascend Mate vs Samsung GALAXY Note 2

Tra i protagonisti più attesi al CES 2013 un posto spetta di diritto all'Huawei Ascend Mate, un phablet che, grazie all'ampio display IPS+ HD da 6,1 pollici, rappresenta un nuovo gradino evolutivo per una categoria di dispositivi nata ufficialmente nel 2011 con il lancio del primo Samsung GALAXY Note.

Da allora, infatti, vari produttori hanno deciso di puntare su schermi oversize, incoraggiati anche dal grande successo ottenuto dal terminale di Samsung e dal suo successore, capace di vendere in pochi mesi diversi milioni di modelli in tutto il mondo.

E sarà proprio il Samsung GALAXY Note 2 il principale rivale dell'Huawei Ascend Mate una volta che quest'ultimo avrà fatto il proprio esordio sul mercato: diverse, del resto, le caratteristiche tecniche che questi due phablet condividono, come un processore quad-core, 2GB di RAM, una fotocamera da 8 megapixel e Android 4.1 Jelly Bean.

L'Huawei Ascend Mate aggiunge al pacchetto anche la tecnologia Magic Touch (consente di interagire con il display pure se si indossano i guanti) una super batteria da 4.050 mAh e alcune soluzioni software che dovrebbero garantire un'autonomia decisamente superiore alla media (qui maggiori informazioni).

In attesa di vedere l'Huawei Ascend Mate e il Samsung GALAXY Note 2 scontrarsi nei negozi, dai padiglioni di Las Vegas arriva un video che ce li mostra fianco a fianco, permettendoci così di farci un'idea sulle reali differenze dimensionali tra i due schermi.

Non ci resta che augurarvi una buona visione.

Video: 

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Il nuovo Huawei Ascend Mate sfida Sua Maestà il Samsung GALAXY Note 2 in un interessante video confronto. In palio il titolo di phablet più desiderato

Huawei Ascend Mate vs Samsung GALAXY Note 2

Tra i protagonisti più attesi al CES 2013 un posto spetta di diritto all'Huawei Ascend Mate, un phablet che, grazie all'ampio display IPS+ HD da 6,1 pollici, rappresenta un nuovo gradino evolutivo per una categoria di dispositivi nata ufficialmente nel 2011 con il lancio del primo Samsung GALAXY Note.

Da allora, infatti, vari produttori hanno deciso di puntare su schermi oversize, incoraggiati anche dal grande successo ottenuto dal terminale di Samsung e dal suo successore, capace di vendere in pochi mesi diversi milioni di modelli in tutto il mondo.

E sarà proprio il Samsung GALAXY Note 2 il principale rivale dell'Huawei Ascend Mate una volta che quest'ultimo avrà fatto il proprio esordio sul mercato: diverse, del resto, le caratteristiche tecniche che questi due phablet condividono, come un processore quad-core, 2GB di RAM, una fotocamera da 8 megapixel e Android 4.1 Jelly Bean.

L'Huawei Ascend Mate aggiunge al pacchetto anche la tecnologia Magic Touch (consente di interagire con il display pure se si indossano i guanti) una super batteria da 4.050 mAh e alcune soluzioni software che dovrebbero garantire un'autonomia decisamente superiore alla media (qui maggiori informazioni).

In attesa di vedere l'Huawei Ascend Mate e il Samsung GALAXY Note 2 scontrarsi nei negozi, dai padiglioni di Las Vegas arriva un video che ce li mostra fianco a fianco, permettendoci così di farci un'idea sulle reali differenze dimensionali tra i due schermi.

Non ci resta che augurarvi una buona visione.

Video: 

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: