Home > News > HTC supporterà Windows Phone 8. E in rete spunta la roadmap

HTC supporterà Windows Phone 8. E in rete spunta la roadmap

HTC non perde tempo ed annuncia che lancerà entro la fine del 2012 una serie di smartphone basati su Windows Phone 8. E sul Web compaiono i nomi in codice e le caratteristiche

HTC

Sulla scia della presentazione ufficiale di Windows Phone 8, HTC annuncia di avere intenzione di dare seguito alla collaborazione con Microsoft, sostenendo anche la sua nuova piattaforma mobile.

Entro la fine dell'anno, pertanto, anche il produttore taiwanese lancerà sul mercato una serie di smartphone basati su Windows Phone 8 Apollo.

E a distanza di poche ore dall'annuncio di HTC spunta in rete anche la presunta roadmap degli smartphone che nei prossimi mesi dovrebbero essere annunciati. Sarebbero tre, stando alle indiscrezioni, i device che HTC avrebbe in progetto di lanciare.

Partiamo dall'HTC Rio (si tratta solo del nome in codice), il terminale di fascia bassa della nuova gamma, caratterizzato da un display da 4 pollici con risoluzione WVGA, fotocamera da 5 megapixel, HSDPA, processore dual core Qualcomm Snapdragon S4 da 1GHz e 512MB di RAM.

Il secondo smartphone sarebbe l'HTC Accord, device dotato di un display Super LCD 2 da 4,3 pollici con risoluzione HD, fotocamera da 8 megapixel capace di registrare video in qualità Full HD, 1GB di RAM, processore dual core Qualcomm Snapdragon S4 Plus da 1,5 o 1,7GHz, HSPA+ e supporto NFC.

Infine il top di gamma, l'HTC Zenith, smartphone che dovrebbe poter contare su un display Super LCD 2 da 4,7 pollici con risoluzione HD, fotocamera da 8 megapixel, HSPA+ e processore quad-core Qualcomm Snapdragon.

HTC Rio e Accord dovrebbero arrivare sul mercato ad ottobre mentre l'HTC Zenith qualche settimana dopo. Restiamo in attesa di una conferma dal produttore taiwanese e di informazioni sui prezzi dei tre nuovi device.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

HTC non perde tempo ed annuncia che lancerà entro la fine del 2012 una serie di smartphone basati su Windows Phone 8. E sul Web compaiono i nomi in codice e le caratteristiche

HTC

Sulla scia della presentazione ufficiale di Windows Phone 8, HTC annuncia di avere intenzione di dare seguito alla collaborazione con Microsoft, sostenendo anche la sua nuova piattaforma mobile.

Entro la fine dell'anno, pertanto, anche il produttore taiwanese lancerà sul mercato una serie di smartphone basati su Windows Phone 8 Apollo.

E a distanza di poche ore dall'annuncio di HTC spunta in rete anche la presunta roadmap degli smartphone che nei prossimi mesi dovrebbero essere annunciati. Sarebbero tre, stando alle indiscrezioni, i device che HTC avrebbe in progetto di lanciare.

Partiamo dall'HTC Rio (si tratta solo del nome in codice), il terminale di fascia bassa della nuova gamma, caratterizzato da un display da 4 pollici con risoluzione WVGA, fotocamera da 5 megapixel, HSDPA, processore dual core Qualcomm Snapdragon S4 da 1GHz e 512MB di RAM.

Il secondo smartphone sarebbe l'HTC Accord, device dotato di un display Super LCD 2 da 4,3 pollici con risoluzione HD, fotocamera da 8 megapixel capace di registrare video in qualità Full HD, 1GB di RAM, processore dual core Qualcomm Snapdragon S4 Plus da 1,5 o 1,7GHz, HSPA+ e supporto NFC.

Infine il top di gamma, l'HTC Zenith, smartphone che dovrebbe poter contare su un display Super LCD 2 da 4,7 pollici con risoluzione HD, fotocamera da 8 megapixel, HSPA+ e processore quad-core Qualcomm Snapdragon.

HTC Rio e Accord dovrebbero arrivare sul mercato ad ottobre mentre l'HTC Zenith qualche settimana dopo. Restiamo in attesa di una conferma dal produttore taiwanese e di informazioni sui prezzi dei tre nuovi device.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: