Home > News > HTC Radar: il nostro video hands-on

HTC Radar: il nostro video hands-on

Continuiamo a conoscere l'HTC Radar, oggetto già da alcuni giorni dei nostri consueti test, con il video hands-on che consente di apprezzare la reattività del sistema operativo Windows Phone Mango, un vero e proprio segno distintivo dei Windows Phone sin dal loro esordio avvenuto un anno fa.

htc radar

L'HTC Radar ha continuato a convincerci della bontà dell'hardware impiegato. L'aspetto della costruzione continua a riconfermarsi come uno dei punti di forza dello smartphone. Se l'estetica è soggettiva, la solidità e l'attenzione alle finiture è un elemento molto più oggettivo e da questo punto di vista l'HTC Radar non delude. L'HTC Radar si colloca senza ombra di dubbio nella ristretta cerchia di terminali che continuano ad utilizzare leghe metalliche e scocche unibody. Una soluzione tecnica che conferisce al terminale una solidità e una robustezza che ha ben pochi rivali.

Come dicevamo in apertura, è anche l'esperienza d'uso del sistema operativo e dalla sua pratica interfaccia utente a rivelarsi particolarmente gratificante. Windows Phone Mango, utilizzato dall'HTC Radar, scorre più rapido che mai ed il compimento di ogni operazione avviene molto rapidamente e senza lag. La piattaforma, che abbiamo iniziato a seguire sin dall' esordio avvenuto con l'LG Optimus 7 nel nostro paese, ci è apparsa più matura rispetto al passato, più ricca di feature e con meno bug rispetto alle release precedenti.

L'HTC Radar può poi contare di un hardware rinnovato rispetto ai primi Windows Phonee  basato sui processori Snapdragon di seconda generazione che utilizzano un acceleratore grafico, l'Adreno 205, molto più prestante rispetto al vetusto Adreno 200. Gli effetti sono immediatamente percepibli quando si inizia a lanciare alcuni giochi, settore da sempre tenuto in debita considerazione dalla casa di Redmond, che proprio al gaming dedica un intero "hub": quello dedicato ad Xbox Live!. 

Per continuare a conoscere l'HTC Radar e Windows Phone 7.5 Mango, non ri resta che lasciarvi al nostro consueto video hands-on che precede la recensione completa. Buona visione:


HTC Radar: video hands-on

Fonte: AgeMobile

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Continuiamo a conoscere l'HTC Radar, oggetto già da alcuni giorni dei nostri consueti test, con il video hands-on che consente di apprezzare la reattività del sistema operativo Windows Phone Mango, un vero e proprio segno distintivo dei Windows Phone sin dal loro esordio avvenuto un anno fa.

htc radar

L'HTC Radar ha continuato a convincerci della bontà dell'hardware impiegato. L'aspetto della costruzione continua a riconfermarsi come uno dei punti di forza dello smartphone. Se l'estetica è soggettiva, la solidità e l'attenzione alle finiture è un elemento molto più oggettivo e da questo punto di vista l'HTC Radar non delude. L'HTC Radar si colloca senza ombra di dubbio nella ristretta cerchia di terminali che continuano ad utilizzare leghe metalliche e scocche unibody. Una soluzione tecnica che conferisce al terminale una solidità e una robustezza che ha ben pochi rivali.

Come dicevamo in apertura, è anche l'esperienza d'uso del sistema operativo e dalla sua pratica interfaccia utente a rivelarsi particolarmente gratificante. Windows Phone Mango, utilizzato dall'HTC Radar, scorre più rapido che mai ed il compimento di ogni operazione avviene molto rapidamente e senza lag. La piattaforma, che abbiamo iniziato a seguire sin dall' esordio avvenuto con l'LG Optimus 7 nel nostro paese, ci è apparsa più matura rispetto al passato, più ricca di feature e con meno bug rispetto alle release precedenti.

L'HTC Radar può poi contare di un hardware rinnovato rispetto ai primi Windows Phonee  basato sui processori Snapdragon di seconda generazione che utilizzano un acceleratore grafico, l'Adreno 205, molto più prestante rispetto al vetusto Adreno 200. Gli effetti sono immediatamente percepibli quando si inizia a lanciare alcuni giochi, settore da sempre tenuto in debita considerazione dalla casa di Redmond, che proprio al gaming dedica un intero "hub": quello dedicato ad Xbox Live!. 

Per continuare a conoscere l'HTC Radar e Windows Phone 7.5 Mango, non ri resta che lasciarvi al nostro consueto video hands-on che precede la recensione completa. Buona visione:


HTC Radar: video hands-on

Fonte: AgeMobile

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: