Home > News > HTC pronta a sbloccare il bootloader dell’HTC Sensation ?

HTC pronta a sbloccare il bootloader dell’HTC Sensation ?

HTC ha già annunciato nei giorni scorsi la sua volontà di mutare la politica relativa al blocco del bootloader dei suoi smartphone. Tra i dispositivi HTC che non opporrano particolare resistenza agli utenti intenzionati a modificarli figurerebbe anche l'HTC Sensation, l'attuale top di gamma del produttore taiwanese.

htc sensation

Stando a quanto riportato da alcuni utenti del forum di XDA, HTC avrebbe risposto positivamente alla domanda relativa al possibile sblocco del bootloader dell'HTC Sensation. La casa taiwanese potrebbe rilasciare un aggiornamento firmware in grado rende agevole l'accesso al bootloader, passo fondamentale per procedere a successive modifiche dello smartphone a partire da quelle che prevedono l'installazione di ROM custom. Manca ancora una data esatta per l'arrivo dell'upgrade, ma l'apparente conferma è positiva.

HTC, come riportato in apertura, in tempi recenti si è allineata alla posizione di produttori come Sony Ericsson o LG che hanno compreso l'importanza per gli utenti della possibilità di modificare gli smartphone Android. Sarebbe stato un po' fuori luogo non far rientrare anche l'HTC Sensation tra i dispositivi che potranno beneficiare del bootloader sbloccato. Ricordiamo che proprio l'HTC Sensation è il terminale che assumerà il ruolo di top di gamma almeno sino alla fine dell'anno.

Fonte: XDA via Unwired View

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

HTC ha già annunciato nei giorni scorsi la sua volontà di mutare la politica relativa al blocco del bootloader dei suoi smartphone. Tra i dispositivi HTC che non opporrano particolare resistenza agli utenti intenzionati a modificarli figurerebbe anche l’HTC Sensation, l’attuale top di gamma del produttore taiwanese.

htc sensation

Stando a quanto riportato da alcuni utenti del forum di XDA, HTC avrebbe risposto positivamente alla domanda relativa al possibile sblocco del bootloader dell’HTC Sensation. La casa taiwanese potrebbe rilasciare un aggiornamento firmware in grado rende agevole l’accesso al bootloader, passo fondamentale per procedere a successive modifiche dello smartphone a partire da quelle che prevedono l’installazione di ROM custom. Manca ancora una data esatta per l’arrivo dell’upgrade, ma l’apparente conferma è positiva.

HTC, come riportato in apertura, in tempi recenti si è allineata alla posizione di produttori come Sony Ericsson o LG che hanno compreso l’importanza per gli utenti della possibilità di modificare gli smartphone Android. Sarebbe stato un po’ fuori luogo non far rientrare anche l’HTC Sensation tra i dispositivi che potranno beneficiare del bootloader sbloccato. Ricordiamo che proprio l’HTC Sensation è il terminale che assumerà il ruolo di top di gamma almeno sino alla fine dell’anno.

Fonte: XDA via Unwired View

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: