Home > News > HTC One X: arriva in versione leaked Android 4.1.1 Jelly Bean

HTC One X: arriva in versione leaked Android 4.1.1 Jelly Bean

In attesa del rilascio dell'aggiornamento ufficiale, Android 4.1.1 Jelly Bean e la Sense 4+ sbarcano sull'HTC One X in versione leaked. Merito, ovviamente, di XDA Developers

HTC One X

Dalla sempre operosa community di XDA Developers arriva per i possessori dell'HTC One X un primo assaggio di Jelly Bean.

In attesa del rilascio dell'aggiornamento ufficiale, previsto nel corso di questo mese, gli sviluppatori hanno estratto dalla ROM del nuovo HTC One X+ Android 4.1.1 Jelly Bean e la Sense 4+, implementandoli nella custom ROM maXimus 4.1.

Disponibile solo per i modelli di HTC One X dotati di processore quad-core NVIDIA Tegra 3 (ossia quelli commercializzati in Europa), la ROM presenta alcune delle novità dell'ultima versione dell'interfaccia Sense 4+ e quello che, a giudicare dai test benchmark, sembra essere un deciso miglioramento prestazionale, fornendo così un'anticipazione di ciò che gli utenti riceveranno con il rilascio dell'update ufficiale.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al thread dedicato su XDA Developers, ricordandovi che l'installazione di ROM non ufficiali è un'operazione pericolosa che rischia di danneggiare il device e causare la perdita della garanzia offerta dal produttore.

Immagini: 
HTC One X
HTC One X
HTC One X
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

In attesa del rilascio dell'aggiornamento ufficiale, Android 4.1.1 Jelly Bean e la Sense 4+ sbarcano sull'HTC One X in versione leaked. Merito, ovviamente, di XDA Developers

HTC One X

Dalla sempre operosa community di XDA Developers arriva per i possessori dell'HTC One X un primo assaggio di Jelly Bean.

In attesa del rilascio dell'aggiornamento ufficiale, previsto nel corso di questo mese, gli sviluppatori hanno estratto dalla ROM del nuovo HTC One X+ Android 4.1.1 Jelly Bean e la Sense 4+, implementandoli nella custom ROM maXimus 4.1.

Disponibile solo per i modelli di HTC One X dotati di processore quad-core NVIDIA Tegra 3 (ossia quelli commercializzati in Europa), la ROM presenta alcune delle novità dell'ultima versione dell'interfaccia Sense 4+ e quello che, a giudicare dai test benchmark, sembra essere un deciso miglioramento prestazionale, fornendo così un'anticipazione di ciò che gli utenti riceveranno con il rilascio dell'update ufficiale.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al thread dedicato su XDA Developers, ricordandovi che l'installazione di ROM non ufficiali è un'operazione pericolosa che rischia di danneggiare il device e causare la perdita della garanzia offerta dal produttore.

Immagini: 
HTC One X
HTC One X
HTC One X
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: