Home > Smartphone > HTC M8: in rete nuove indiscrezioni

HTC M8: in rete nuove indiscrezioni

A distanza di quasi due mesi dal lancio della versione 2.0, VsNotepad, software per la creazione e la gestione di note, si aggiorna, raggiungendo la nuova versione 2.5.

La nuova versione porta diversi miglioramenti:

  • Aggiunta la compatibilità con i display WQVGA, ovvero 240x400 e WVGA, ovvero 480x800;
  • Aggiunta la visualizzazione con orologio, data e collegamenti;
  • Aggiunta una barra di disegno;
  • Gestione della luminosità e dell'oscuramento dello schermo.

La compatibilità è assicurata con i sistemi operativi Windows Mobile 2003, Windows Mobile 5.0, Windows Mobile 6.0 e Windows Mobile 6.1.

Fonte: AgeMobile Store

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Non è nemmeno terminato il 2013 che già si guarda al futuro, in particolare al futuro device della casa taiwanese, che dovrebbe avere il nome in codice “HTC M8“. AnTuTu è la fonte di notizie in questo caso, in quanto il presunto successore dell’ HTC One è comparso nei giorni precedenti proprio all’interno dell’ app, totalizzando un punteggio di 36.532 punti. Come se ciò non bastasse,  su AnTuTu in queste ore sono trapelate nuove indiscrezioni riguardanti le caratteristiche hardware e software del dispositivo.

Di seguito le informazioni sull’ HTC M8, smartphone ammiraglia di HTC che vedrà la luce nel 2014.

HTC-M8

Osservando l’ immagine si nota che l’ HTC M8 dovrebbe avere un display da 5 pollici con la risoluzione di 1920 x 1080 pixel, 2 GB di Ram, un processore  Qualcomm Snapdragon 800 quad core da 2,26 GHz e una GPU Adreno 330. E’ importante inoltre porre attenzione su due aspetti. Il primo è che dovrebbe adottare la versione Android 4.4 Kitkat, mentre il secondo è che la fotocamera dovrebbe essere da 4.0 Megapixel, Ultrapixel per HTC.

Sembra alquanto strano che la casa produttrice voglia implementare l’ identica fotocamera di HTC One, non tanto per le soluzioni adottate, soprattutto in campo software, che sono davvero innovative, quanto per il numero di pixel che possiede. Infatti il One non è stato esente da critiche soprattutto per quanto concerne la risoluzione delle foto, non sempre all’ altezza della concorrenza.

Naturalmente ricordiamo che non si tratta di dichiarazioni dell’azienda, ma di indiscrezioni che sembrano però alquanto attendibili.

Non resta che attendere altre novità in merito a questo futuro device.

Via