Home > News > HTC e l’aggiornamento ad Android 4.1 Jelly Bean

HTC e l’aggiornamento ad Android 4.1 Jelly Bean

Android Jelly Bean si, Android Jelly Bean no. HTC inizia a prendere una posizione sull'aggiornamento degli smartphone già in commercio

HTC One X Android 4.1 Jelly Bean

Nei minuti immediatamente successivi alla conclusione del keynote di apertura della Google I/O Conference 2012 la maggior parte degli utenti Android ha iniziato a porsi la fatidica domanda: il mio dispositivo sarà aggiornato a Jelly Bean?

I principali produttori sanno bene che nel giro di qualche giorno o, al massimo, di un paio di settimane, devono prendere una posizione ufficiale su quella che sarà la situazione degli update all'ultima release dell'OS di Google per gli smartphone già in commercio.

Una delle prime aziende a rilasciare una dichiarazione è stata HTC, che con una nota ha comunicato che la presentazione di Android 4.1 Jelly Bean è stata accolta con grande eccitazione da tutto lo staff e che l'obiettivo principale del produttore è supportare la nuova release su diversi terminali.

Senza tuttavia sbilanciarsi, HTC aggiunge di essere già al lavoro per valutare la nuova versione dell'OS e pianificare così una roadmap precisa. Nuovi dettagli saranno forniti successivamente.

Pur non avendo comunicato gli smartphone che potranno contare sull'update e la tempistica necessaria al rilascio, HTC non sembrerebbe aver lasciato dubbi sul fatto che quantomeno i One X e One S assaggeranno Android 4.1 Jelly Bean. Resta solo da scoprire quando ciò avverrà.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Android Jelly Bean si, Android Jelly Bean no. HTC inizia a prendere una posizione sull'aggiornamento degli smartphone già in commercio

HTC One X Android 4.1 Jelly Bean

Nei minuti immediatamente successivi alla conclusione del keynote di apertura della Google I/O Conference 2012 la maggior parte degli utenti Android ha iniziato a porsi la fatidica domanda: il mio dispositivo sarà aggiornato a Jelly Bean?

I principali produttori sanno bene che nel giro di qualche giorno o, al massimo, di un paio di settimane, devono prendere una posizione ufficiale su quella che sarà la situazione degli update all'ultima release dell'OS di Google per gli smartphone già in commercio.

Una delle prime aziende a rilasciare una dichiarazione è stata HTC, che con una nota ha comunicato che la presentazione di Android 4.1 Jelly Bean è stata accolta con grande eccitazione da tutto lo staff e che l'obiettivo principale del produttore è supportare la nuova release su diversi terminali.

Senza tuttavia sbilanciarsi, HTC aggiunge di essere già al lavoro per valutare la nuova versione dell'OS e pianificare così una roadmap precisa. Nuovi dettagli saranno forniti successivamente.

Pur non avendo comunicato gli smartphone che potranno contare sull'update e la tempistica necessaria al rilascio, HTC non sembrerebbe aver lasciato dubbi sul fatto che quantomeno i One X e One S assaggeranno Android 4.1 Jelly Bean. Resta solo da scoprire quando ciò avverrà.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: