Home > News > HTC 10 Lifestyle è ufficiale ed è il primo smartphone Android a supportare Airplay di Apple

HTC 10 Lifestyle è ufficiale ed è il primo smartphone Android a supportare Airplay di Apple

HTC 10 Lifestyle

Nelle scorse ore, insieme al nuovo smartphone top di gamma HTC 10, il colosso taiwanese ha tolto il velo anche dalla variante leggermente meno potente chiamata HTC 10 Lifestyle. Le uniche differenze con il modello di fascia alta sono rappresentate dal SoC, dalla memoria RAM e dallo storage interno visto che per il resto si tratta dello stesso device, materiali e design compreso.

HTC 10 Lifestyle (1)

La scheda tecnica di questo prodotto quindi è composta da:

  • Display: diagonale da 5,2 pollici, LCD, risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel)
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 652
  • Memoria RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 32 GB, espandibile tramite Micro SD fino ad un massimo di 2 TB
  • Fotocamera anteriore: 5 MP, con apertura focale f/1.8, con stabilizzatore ottico d’immagine (OIS) e registrazione video Full HD (1080 p)
  • Fotocamera posteriore: 12 MP, tecnologia UltraPixel, apertura focale f/1.8, sensore laser per la messa a fuoco laser, OIS, doppio Flash LED, registrazione in 4K.
  • Batteria: 3.000 mAh, con supporto a ricarica rapida di Qualcomm Quick Charge 3.0
  • Dimensioni e peso: 145,9 x 71,9 x 3,9 mm; 161 grammi
  • Sistema operativo: Android 6.0 Marshmallow, Sense 8

Una cosa molto interessante da notare è che HTC 10 Lifestyle, insieme con la controparte top di gamma, sono i primi due smartphone Android a supportare nativamente il protocollo di condivisione Airplay di Apple. Fino ad ora infatti era necessario affidarsi ad app di terze parti con accesso root per usufruire di Airplay ma con i nuovi device HTC tutto avverrà “out-of-the-box”.

Molto probabilmente HTC 10 Lifestyle non verrà commercializzato in Europa ma solamente in alcune regioni dell’America Latina ad un prezzo di circa 200 euro in meno rispetto al top di gamma.

VIA  VIA