Home > Android > Honor 8 Pro riceve un update che introduce il Face Unlock

Honor 8 Pro riceve un update che introduce il Face Unlock

Honor 8 Pro è stato sicuramente uno degli smartphone più sottovalutati del 2017. Dopo la presentazione avvenuta durante il mese di aprile dello scorso anno, il dispositivo si è poi perso per strada a causa del crescente utilizzo dei display 18:9. Comunque questo smartphone può contare su alcune specifiche hardware ancora competitive e poche settimane fa ha ricevuto anche l’aggiornamento ufficiale ad Android 8.0 Oreo.

Purtroppo in quell’update non era presente una delle feature sulle quali sta puntando la società in questo periodo, ossia lo sblocco tramite riconoscimento facciale. Ora è partito dall’India il rilascio dell’update B320 che introduce il Face Unlock su questo smartphone. L’update ha un peso di circa 500 MB ed introduce anche le “smart lock screen notifications” per gestire i contenuti da visualizzare o meno nelle notifiche a schermo bloccato.

Ricordiamo le principali caratteristiche di Honor 8 Pro:

  • Display 5,7” Quad HD (2560 x 1440), 515 ppi
  • Kirin 960 Octa-Core (4×2,4GHz + 4×1,8GHz)
  • 6GB RAM, 64GB ROM, microSD fino a 128GB
  • Batteria da 4000mAh con Fast Charge 9V/2A
  • Dual Camera 12MP + 12MP
  • Android 7.0 (Nougat) + EMUI 5.1 (ma è disponibile l’aggiornamento ufficiale ad Android 8.0 Oreo)
  • USB-OTG, NFC, porta Infrarossi, sensore d’impronte digitali
  • Spessore 6,97mm
  • Peso 184g 

Honor 8 Pro è uno smartphone ancora molto interessante visto che a livello hardware si difende ancora molto bene e fondamentalmente la presenza di 6 GB di RAM e di un display Quad HD sono ancora delle “rarità” nel mondo Honor. Per cui se doveste trovare un’offerta interessante ad un prezzo di circa 300 euro (e non mancano in questo periodo) potrebbe valere la pena di prenderlo in considerazione.

Ritornando al discorso dell’aggiornamento, l’update in questione è in fase di rilascio a livello globale e contiene anche le patch di sicurezza di marzo. Potrebbero però passare alcune settimane prima dell’arrivo dello stesso. 

Via