Home > Smartphone > HiSense Nana è il primo device ad avere Windows Phone 8.1 Update 1 nativo

HiSense Nana è il primo device ad avere Windows Phone 8.1 Update 1 nativo

Nonostante lo smartphone che stiamo per presentarvi non ha nulla di speciale dal punto di vista hardware e difficilmente varcherà i confini cinesi per quanto riguarda la commercializzazione, esso è il primo ad avere, in forma nativa, il sistema operativo Windows Phone 8.1 Update 1. Il suo nome è HiSense Nana.

HiSense Nana

 

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, a bordo di HiSense Nana troviamo:

  • Dimensioni 142.50 x 72.94 x 10.68 mm e 150 grammi di peso
  • Display da 5″ con risoluzione da 854 x 480 pixel
  • SoC Qualcomm Snapdragon (MSM8610) con CPU dual-core da 1.2 GHz
  • 512 MB di RAM e 4 GB di storage interno espandibile comunque tramite microSD
  • Connettività Wi-Fi, Bluetooth, Dual SIM, Dual Stand-by
  • Batteria da 2000 mAh
  • Sistema operativo Windows Phone 8.1 Update 1

HiSEnse Nana 2

Come potete vedere, non solo HiSense Nana è il primo smartphone ad equipaggiare nativamente Windows Phone 8.1 Update 1, ma è anche il primo in assoluto ad essere dotato di connettività Dual SIM. Una cosa molto strana che notiamo dall’immagine render qui in alto è la presenza dei tasti soft touch tipici di Android. Probabilmente si tratta però di un errore.

HiSense Nana sarà disponibile nei negozi cinesi al costo di 599 CNY che, al cambio attuale, equivalgono a circa 79 euro. Nonostante non arriverà nel nostro paese, contiunuiamo a sperare che altri produttori cinesi, quelli più importanti, voltino lo sguardo verso il vecchio continente. VIA