Home > Guide > GUIDA: ottenere i permessi di root ed installare la recovery ClockWorkMod su Samsung Galaxy Next

GUIDA: ottenere i permessi di root ed installare la recovery ClockWorkMod su Samsung Galaxy Next

Altro: Sony Ericsson W950i Smartphone Symbian OS 9.1 - UIQ 3.0 UMTS - Touchscreen - 4GB ROM - BT 2.0 - USB 2.0 Categoria: Smartphone Sistema Operativo: Symbian OS 9.1 UIQ 3.0 Funzionalità telefoniche: Triband GSM 900/18...

Ecco una semplice guida per poter avere i permessi di root e installare la recovery ClockWorkMod sul nostro Samsung Galaxy Next, passo fondamentale per poter installare successivamente una CustomROM.

Samsung Galaxy Next

Prima di inoltrarci nella guida, è bene sottolineare che si tratta di un’operazione che implica dei rischi. Dunque ATTENZIONE:

il procedimento per l’installazione della recovey custom e l’acquisizione dei permessi di root del terminale può essere pericoloso e PUÒ CAUSARE IL BRICK, ossia il blocco, DEL TELEFONO!
Inoltre ogni manomissione del telefono provoca l’immediato decadimento della garanzia fornita dalla casa madre.

La presente guida è a solo scopo informativo. Ogni eventuale utilizzo ricade sotto la diretta responsabilità di chi  decide di sua iniziativa di metterla in pratica.  Pertanto il sottoscritto e agemobile.com declinano ogni responsabilità di danni ai terminali derivati dall’utilizzo della stessa.

PREMESSA

·         Il telefono DEVE essere carico (batteria superiore al 70%). Lo spegnimento del device a metà dell’operazione di flashing del bootloader potrebbe danneggiare IRRIMEDIABILMENTE il vostro terminale.

DIZIONARIO

·         Custom ROM: ROM modificata che aggiunge una serie di funzionalità in più rispetto alla ROM originale.

·         Root: effettuare il root del dispositivo, od ottenere i permessi di root, è una procedura che , tramite software, ci permette di avere i privilegi di amministratore nel nostro device. Grazie al root del nostro dispositivo possiamo modificare radicalmente android, inoltre rende possibile l’installazione di CustomROM

·         Recovery: la recovery è una particolare modalità di uno smartphone Android, detta anche modalità di ripristino. La modalità di ripristino permette l’installazione solo update ufficiali con la firma digitale del produttore.

·         ClockWorkMod: la ClockWorkMod è una recovery custom che permette l’installazione di update senza firma digitale in questo da poter installare CustomROM. Permette inoltre di seguire varie, ed utili, operazioni, quali il backup di tutto il dispositivo oppure effettuare i wipe.

·         Wipe: effettuare il wipe significa cancellare definitivamente tutti i dati (applicazioni ecc.) che non fanno parte della ROM.

PROCEDIMENTO

Il primo passo è quello di ottenere il permessi di root del nostro terminale. Scaricate questo pacchetto (il file si chiama update.zip) e scaricate anche i driver USB Samsung. Installate i driver, connettete il vostro dispositivo al PC ed attendete che Windows cerchi i vari driver su Windows Update. Al termine dell’installazione di quest’ultimi scollegate il device dal PC.

Installazione driver USB Samsung
Installazione driver USB Samsung
Installazione driver USB Samsung

 

Fatto ciò collegate nuovamente il telefono al PC attivando la connessione alla memoria di massa dalla tendina delle notifiche, copiate il file update.zip scaricato precedentemente nella vostra SD, staccate il telefono ed accendetelo in recovery mode: per fare ciò tenete premuti i tasti ACCENSIONE e HOME fino a quando il vostro smartphone non si è acceso. A questo punto selezionate la seconda voce del menu di recovery “install update from SD” tramite i pulsanti VOL+ e VOL- e confermate con il tasto HOME. Ora selezionate il pacchetto “update.zip” e confermate nuovamente con il tasto HOME.

Al termine dell’installazione del pacchetto “update.zip” ritornerete automaticamente sulla schermata home del menù di recovery. Ora cliccate “reboot system now“. Se tutto è andato per il meglio nella vostra lista delle applicazioni troverete l’app Superuser: complimenti, avete appena rootato il vostro smartphone!

Recovery Mode
Recovery Mode - Install update from SD card
Recovery Mode - selezione pacchetto update.zip
Recovery Mode - reboot system now
Recovery Mode - Applicazione Superuser

 

Passiamo ora ad installare la custom recovery sul nostro Samsung Galaxy Next. Prima di tutto scarichiamo i file a noi necessari: Odin multidownloader, il file TASS.ops e la  ClockWorkMod Recovery. Scaricati tutti e tre i file prendiamo il nostro terminale e mettiamolo in Download Mode. Per fare ciò spegniamolo e accendiamolo tenendo premuti i tasti ACCENSIONE, HOME e VOLUME-. Comparirà un triangolo giallo con dentro un robottino e sotto la scritta “Downloading..“. A questo punto colleghiamo il nostro smartphone al PC ed apriamo Odin Multidownloader scaricato in precedenza. Attendete che Windows Update installi i driver necessari. Chiudete Odin e riapritelo nuovamente. Questa volta dovrebbero comparirvi due scritte nel riquadro “message” situato in basso a destra: <1> Added!!! e <1> Detected!!! che significano che siamo pronti per poter flashare la custom recovery

Download Mode
Download Mode
Odin

 

Sempre in Odin ci spostiamo in alto a destra nel riquadro “select OPS“. Clicchiamo e selezioniamo il file TASS.ops precedentemente scaricato. Spotiamoci a sinistra e facciamo una spunta sulla casella “One Package“: in questo modo dovrebbe sbloccarsi l’ultimo riquadro a destra “Selet Integrate Package“, clicchiamo su One Package e selezioniamo il file della custom recovery scaricato prima. Clicchiamo sul pulsante start posto in alto a destra. Al termine della procedura dovrebbe riavviarsi lo smartphone. Attendete 30 secondi dopo il riavvio e scollegatelo dal PC. Per controllare se l’installazione è andata a buon fine spegnete il device e avviatelo in recovery mode. Se in recovery mode in alto a destra compare la scritta “ClockWorkMod Recovery v5.0.2.8significa che tutto è andato per il meglio!

Prossimamente verrà pubblicata come installare una Custom ROM sul nostro Samsung Galaxy Next.

Buon Flashing!

Odin - select file OPS
Odin - One Package
Odin - pornti per l'installazione della custom recovery
Odin - Termine installazione custom recovery
ClockWorkMod
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Sezioni: 
Oggetto: 
Produttori: