Home > Guide > Guida: eliminare l’ ultimo accesso di WhatsApp

Guida: eliminare l’ ultimo accesso di WhatsApp

LG punta sulla velocità garantita dalla connettività 4G e annuncia il raggiungimento di un primo importante traguardo

LG Optimus F5

Il team di LG annuncia trionfalmente il raggiungimento di un nuovo importante traguardo: sono 10 milioni gli smartphone dotati di connettività LTE commercializzati a livello globale dal produttore coreano.

Non un record eccezionale, soprattutto se messo a confronto con i numeri fatti registrare dal Samsung GALAXY S III (30 milioni di modelli già venduti e previsioni di 100 milioni per il GALAXY S IV) ma una conferma dell'importante crescita di LG, che negli ultimi mesi sta espandendo il proprio market share.

Ricordiamo che proprio in questi giorni si appresta ad arrivare il Europa l'Optimus G e nelle settimane successive dovrebbe essere il turno anche degli Optimus F5 e Otimus F7: l'offerta LTE di LG, pertanto, è in continua espansione.

Del resto, quello dei dispositivi 4G è un mercato in enorme crescita: stando ai dati diffusi da Strategy Analytics, nel 2013 gli smartphone LTE commercializzati raggiungeranno quota 275 milioni. Mica noccioline.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

whatsappSicuramente da annoverare tra le applicazioni migliori di sempre abbiamo Whatsapp che ci ha permesso di mandare centinaia e centinaia di messaggi con un esiguo costo. Ma questo tanto famigerato servizio nasconde un lato oscuro davvero poco trascurabile: la nostra privacy e la nostra libertà di risposta sono minacciati dall’ ultimo accesso di WhatsApp

In questa breve ma tanto utile guida avremo modo di spiegarvi come noscondere questa funzione o quanto meno ingannarla sia su Ios che Android. Finalmente cosi  tante “crisi coniguali” potranno essere scongiurate e avrete la possibilità di vivere un rapporto duraturo con il vostro partner (ovviamente ironizziamo sperando che davvero questi non siano i problemi all’interno di una coppia).

Ultimo accesso di WhatsApp ecco come eliminarlo:

ultimo accesso di WhatsAppApple:

Su Iosquindi su tutti gli Iphone di Apple, sarà sufficiente seguire il percorso che vi indichiamo ed il gioco è fatto: Impostazioni Chat, Avanzate e disabilitare Data e Ora. Per Fortuna su questo sistema operativo è tutto davvero semplice ed in questo modo il tanto odiato ultimo accesso di WhatsApp sarà eliminato.

ultimo accesso di WhatsAppAndroid:

Purtroppo sul sistema del robottino verde la situazione si fa leggermente più complicata e laboriosa ,visto anche il divario sulla qualità di realizzazione delle app rispetto ad Ios. Infatti non esiste una vera e propria funzione da abilitare, per ottenere lo stesso risultato dovremo infatti ingannare il programma. Prima di leggere il messaggio, attivare sullo smartphone la modalità Offline o Aereo che sia, leggere quindi il messaggio e poi disattivare  la modalità Offline. Seguendo le nostre istruzioni verrà a questo punto impedito l’invio dell’ ultimo accesso di WhatsApp.

Speriamo davvero che queste poche righe possano esservi state di aiuto a risolvere una dei problemi delle ormai numerose “Coppie tecnodipendenti” (concedete il neologismo). Per qualunque dubbio o delucidazione rimaniamo a vostra disposizione.