Home > News > Grafica molto più avanzata sui prossimi dispositivi Apple con le GPU Ray-Tracing

Grafica molto più avanzata sui prossimi dispositivi Apple con le GPU Ray-Tracing

Con le prossime generazioni di processori, per dispositivi mobili, targati Appledovremmo assistere ad un notevole aumento delle prestazioni grafiche, soprattutto all’interno dei videogames più complessi.

Imagination Technologies, uno dei principali partner di Apple per la grafica su dispositivi iOS, ha annunciato una nuova versione della sua GPU PowerVR che include avanzate funzionalità di ray-tracing. 

apple

Nell’ultimo chip concepito dagli ingegneri di Cupertino (quello che troviamo a bordo dell’iPhone 5S, dell’iPad Air e dell’iPad mini con display Retina) la grafica è gestita dalla PowerVR G6430. Quindi è molto probabile l’adozione di questa nuova PowerVR per i prossimi dispositivi della Mela.

Le nuove GPU sono in grado di offrire una illuminazione molto più realistica di quanto fino ad ora offerto in ambito mobile. Anche le ombre risulteranno molto più realistiche e dettagliate. Tutto questo è reso possibile dall’architettura della nuova GPU che introduce il  il ray-tracing per dispositivi mobili. Il motore grafico Unity 5 sfrutterà proprio la tecnologia di ray-tracing di Imagination Technologies per consentire agli sviluppatori di creare giochi con effetti molto più realistici. 

apple

Tra i sostenitori delle nuove PowerVR annunciate non è stato fatto il nome di Apple. Tuttavia, in realtà la compagnia californiana è uno dei principali partner di Imagination Technologies, in quanto ha utilizzato le sue GPU in tutti i dispositivi che hanno iOS come sistema operativo. Come se ciò non bastasse Apple detiene un buon 10% delle azioni della società. 

Chiariamo che le GPU in oggetto non entreranno in produzione prima del 2015, quindi sicuramente non faranno il loro debutto sull’iPhone 6, quanto su un ipotetico 6S.

applevia