Home > Applicazioni > GoPro lancia la nuova Mobile Creative Suite

GoPro lancia la nuova Mobile Creative Suite

GoPro lancia la nuova Mobile Creative Suite

A distanza di circa 3 mesi dall’acquisizione delle aziende sviluppatrici delle app di editing video Replay e Splice, GoPro ha deciso di rinnovare completamente la propria offerta su mobile rilasciando, sia sul Google Play Store che sull’App Store di Apple (Splice è disponibile al momento solo su iPhone ed iPad), la nuova Mobile Creative Suite. Si tratta essenzialmente di applicazioni di editing video e fotografico che, a differenza di quanto ammette GoPro, sono una sorta di replica delle app sviluppate dalle aziende acquisite.

Oggi, GoPro è lieta di presentare la nuova Mobile Creative Suite formata dalle app Quik ™ e Splice, due strumenti creativi per aiutare a gestire, modificare e condividere tutti i contenuti registrati da telecamere GoPro e dispositivi mobili. Quik ™ è il modo più semplice e veloce per creare video impressionanti dalla tua GoPro: offre semplicità di utilizzo e feature automatizzate, mentre Splice porta il potere dell’editing desktop con un software che è stato sviluppato appositamente per il vostro tablet o cellulare. Non importa il vostro livello di abilità, Quik ™ e Splice consentono di modificare contenuti come un professionista.

Per procedere al download della Mobile Creative Suite dai rispettivi store, vi basterà cliccare sui nostri app box sottostanti che vi riporteranno direttamente nella pagine dedicate:

Quik - Editor video Gratuiti
Developer: GoPro
Price: Free
Splice - Editor gratuito di GoPro

VIA  FONTE