Home > News > Google Search continua sullo smartphone le ricerche iniziate da PC

Google Search continua sullo smartphone le ricerche iniziate da PC

Sembra che il nuovo Google Search integri un interessante funzione, che permette di continuare sullo smartphone le ricerche su Google iniziate al PC.

Il meccanismo è molto semplice, e dimostra come il servizio sia condiviso su entrambe le piattaforme.

Come funziona questa nuova funzione di Google Search?

Basta pronunciare una ricerca a voce dal PC (una di quelle in cui compare il knowledge graph, un esempio potete vederlo qui sotto), quindi continuare la ricerca a qualcosa di inerente dal proprio dispositivo.

google search

 

Le operazioni da fare sono:

  • Andare su Google dal PC e cliccare sull’ icona del microfono;
  • Fare una domanda ed attendere la risposta nel knowledge graph;
  • Rivolgersi al proprio dispositivo con la lingua impostata in “Inglese (United States)” e cercare qualcosa di inerente a ciò che è stato cercato dal PC; ad esempio, riprendendo l’ esempio del Colosseo: “When it was built?” (Quando è stato costruito?).

A questo punto vedrete comparire ciò che si è domandato riguardo a ciò che è stato cercato in precedenza, tutto senza aver menzionato ciò.

La funzione è disponibile solo se si effettuano ricerche vocali dal PC, e non anche se si effettuano normali ricerche inserendo del testo.

Vi lasciamo ad un video trovato in rete e che mostra dal vivo questa interessante funzionalità.