Home > Applicazioni > Google Play Giochi non supporterà più iOS

Google Play Giochi non supporterà più iOS

Google Play Giochi

Trattandosi di un’azienda che si occupa principalmente di software, Google ha un particolare interesse nel rilasciare i propri servizi in tutte le piattaforme di successo. E’ per questo che la maggior parte delle proprie applicazioni le troviamo anche sull’App Store di iOS, sviluppate ed adattate (sia nella grafica che nelle funzionalità) al sistema operativo di Apple.

Forse non tutti sanno che anche il servizio Google Play Giochi è disponibile su iOS ormai da diverso tempo. Proprio questo non saperlo di molti ha costretto Google a prendere la decisione di rimuoverne il supporto. L’obiettivo di competere con il Game Center, servizio nativo di Apple per la piattaforma iOS, non è andato a buon fine.

Nessun supporto futuro per Google Play Giochi

L’annuncio è arrivato attraverso un aggiornamento di stato nella pagina degli sviluppatori Android:

…il nostro ultimo SDK nativo (2.3) non supporterà più l’integrazione con iOS e, andando avanti, non supporteremo e non lo aggiorneremo più.

Per chi non lo sapesse, Google Play Giochi è un’applicazione contenitore a cui si appoggiano la maggior parte dei giochi e che permette sia di salvare i progressi del gioco sul cloud così da averli disponibili su qualunque dispositivo e sia di collezionare degli speciali premi al raggiungimento di speciali obiettivi previsti all’interno di ogni singolo gioco. La controparte Game Center fa esattamente le medesime cose.

Visto lo scarso utilizzo, non si tratta di una grande perdita per gli utenti. Relativamente a Google invece, gli sviluppatori impegnati nel portare avanti Google Play Giochi per la piattaforma iOS adesso saranno riassegnati ad altri servizi.

FONTE