Home > Android > Google Pixel: problemi alla fotocamera dopo update ad Android 11

Google Pixel: problemi alla fotocamera dopo update ad Android 11

Dopo mesi e mesi di ritardo qualche giorno fa è stato presentato ufficialmente il nuovo Pixel 4A, un dispositivo che si è fatto attendere per molte settimane e che dovremmo continuare ad attendere dato che arriverà sul mercato solo nel mese di ottobre.

La strategia commerciale di Google nel 2020 è davvero difficile da capire, perché al netto di alcuni ritardi da imputare al coronavirus, alcune scelte sembrano essere volutamente dettate da ragioni di marketing, come ad esempio l’esclusione degli smartphone Pixel 4A 5G e Pixel 5 dal mercato italiano. Da diversi giorni stiamo seguendo le indiscrezioni che riguardano questi tre nuovi smartphone, ma oggi parliamo di software. Sembra che l’update ad Android 11 abbia portato qualche bug di troppo sui Pixel, ma quello di cui parliamo oggi è probabilmente il più grave se consideriamo il punto di forza mediatico di questa line-up: il comparto fotografico.

Un Google Pixel che ha problemi con la fotocamera è un problema abbastanza grave e fastidioso che Google dovrà risolvere immediatamente. Alcuni utenti lamentano l’impossibilità di salvare le foto appena scattate e altri lamentano il crash dell’applicazione quando si passa dalla modalità foto alla modalità video. Segnalati anche problemi con la fotocamera frontale su Pixel 2.

Ad oggi non c’è una soluzione ufficiale al problema da parte di Google anche se qualche utente ha risolto temporaneamente il problema rimuovendo il file .nomedia, ma il problema sembra essere legato proprio ad Android 11 dato che anche un factory reset non sembra risolvere il problema.

I forum di supporto di Google sono già pieni di segnalazioni per cui probabilmente nei prossimi giorni il team si metterà in movimento per risolvere il problema.

Via